Ex socio di Stan Lee ruba il suo sangue per farne delle penne

Non è ancora stata rivelata l'identità ell'uomo d'affari ed ex socio di Stan Lee che con l'inganno ha rubato diverse fiale di sangue al creatore della Marvel, per farne delle costose penne.

0
1128

Stan Lee, l’eccentrico creatore della Marvel, ha subito un furto da parte di un suo ex socio che è riuscito a sottrargli con l’inganno diverse fiale di sangue.

L’incredibile storia, vede come protagonista un ex socio di Stan Lee, che ha avvicinato con l’inganno l’infermiera personale di Lee, lo scorso Ottobre. Fornendo dei documenti contraffatti, l’uomo d’affari avrebbe convinto l’infermiera a far prelevare e a farsi consegnare svariate fiale di sangue. Causando nello stesso Lee successive vertigini, dovute alle grandi quantità prelevate.

Stan Lee

Il motivo del macabro gesto, sarebbe finalizzato alla produzione di costosissime penne che hanno il sangue dell’artista, al posto dell’inchiostro.

È stato ingaggiato l’avvocato Jonathan Freund per far luce sulla vicenda e poter presentare un rapporto approfondito alla polizia. L’entourage di Stan crede che l’uomo che ha commesso l’insano gesto, sia lo stesso che ha rubato migliaia di dollari alla leggenda del fumetto.

Fonte TMZ

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here