Incendio sul set del nuovo film di Edward Norton. Morto vigile del fuoco

Scoppia un incendio sul set di Motherless Brooklyn, il nuovo film diretto da Edward Norton. Resta ucciso un vigile del fuoco

0
1033

È scoppiato un terribile incendio sul set di Motherless Brooklyn, film di prossima uscita che vede Edward Norton dietro la macchina da presa. Durante la notte, un vigile del fuoco è morto per le ferite riportate, mentre cercava di domare le fiamme.

Michael R. Davidson di 37 anni e padre di 4 figli, è rimasto ucciso mentre cercava di spegnere l’incendio sul set, situato in un appartamento a Harlem.

Incendio sul set

Le fiamme sono scoppiate verso sera, in un seminterrato dello stabile. Nel frattempo, si stavano girando alcune scene del film Motherless Brooklyn diretto da Edward Norton.

La pellicola sarà l’adattamento cinematografico di un romanzo di Jonathan Lethem, prodotto da Warner Bros. Vede tra gli attori, Bruce Willis, Alec Baldwin, Leslie Mann e Willem Dafoe.

Secondo il New York Post, Edward Norton accortosi del fumo, avrebbe avvertito subito le autorità.

Incendio sul set

Norton e i produttori hanno rilasciato un comunicato:

“Con nostro grande dolore, abbiamo appreso che un vigile del fuoco di New York ha perso la vita combattendo contro le fiamme. Il nostro cuore si unisce al dolore della famiglia. I vigili del fuoco di New York sono davvero i più coraggiosi del mondo. Abbiamo guardato con stupore il loro lavoro, mentre si gettavano nel fumo e si assicuravano che tutti fossero al sicuro e che le fiamme non si propagassero. Mettendo in pericolo le proprie vite, come fanno quotidianamente.”

Dopo 15 anni di servizio e di riconoscimenti Davidson lascia la moglie Eileen e quattro figli. Gli inquirenti indagano sulle cause dell’incendio.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here