Morto Stephen Hawking, l’astrofisico più famoso del mondo

Stephen Hawking è morto all'età di 76 anni, l'astrofisico più famoso al mondo che ha passato una vita a studiare le origini dell'universo

0
980
Stephen Hawking è morto

La sua figura era importantissima sia nel mondo della scienza che in quello dello spettacolo

La moderna cosmologia deve ringraziare le brillanti conclusioni ed intuizioni che lo scienziato ha avuto durante la sua carriera da astrofisico. Si è spento nella sua abitazione di Cambridge, dopo aver vissuto per oltre 55 anni con una malattia invalidante.

La storia della malattia è stata raccontata dal film La Teoria del Tutto, in cui si analizza la vita di un giovane Stephen Hawking che step by step comincia a perdere mobilità a causa della sclerosi laterale amiotrofica. Le teorie dell’astrofisico hanno inoltre ispirato la teoria dei loop e del ritorno utilizzato da moltissimi film, in particolare fu fonte d’ispirazione per Donnie Darko. Grazie al film La Teoria del TuttoEddie Redmayne si aggiudicò l’Oscar come miglior attore protagonista.

Insegnò a Cambrige per oltre 40 anni, occupando la stessa cattedra che fu di Newton.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here