Arrestato Adamo Dionisi, attore di Suburra

Adamo Dionisi, attore noto per il film e la serie tv Suburra, è stato arrestato dalla polizia di Viterbo a causa di uno scatto d'ira

0
89251

A quanto pare il lupo perde il pelo ma non il vizio.

L’attore Adamo Dionisi –ex capo ultras del gruppo laziale degli Irriducibili– è stato arrestato a Viterbo dopo aver picchiato una donna e distrutto una camera del noto hotel viterbese Salus Terme. A quanto pare, il noto attore era in stato d’ebbrezza al momento dello scatto d’ira.

Stamane, Dionisi è comparso dinanzi al giudice Gaetano Mautone, che ha stabilito la libertà per il reo e il divieto di avvicinarsi alla donna. Il processo si terrà il 19 gennaio.

Dionisi, che interpreta il capo degli zingari sia nel film che nella serie tv Suburra, non è nuovo a questo tipo di guai. Già in passato scontò una pena nel carcere di Rebibbia per droga. Proprio in carcere, l’attore iniziò a studiare recitazione

Credit: Il Messaggero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here