Le 20 migliori sigle di serie tv

Condividi l'articolo

migliori sigle di serie tv

Scrubs (2001-2010)

Una delle serie che tutti ci portiamo nel cuore. JD e la sua banda di amici strampalati e carismatici ci portano tra le corse dell’ospedale Sacro Cuore. Un giro tra i reparti e le corsie, accomapagnati dalla canzone “Superman” dei Lazlo Bane.

Fringe (2008-2013)

L’ opening di Fringe alterna sequenze di simboli matematici, fisici ed anatomici. Un intro rappresentativa della tematica scientifica e fantascientifica trattate nella serie di J.J. Abrams. Lungo il corso evolutivo della serie e la sua espansione stagionale, la sigla iniziale si arricchisce di riferimenti autoreferenziali. Differenziandosi occasionalmente in riferimento all’episodio di collocazione. Alternando le tinte fredde del blu, a quelle calde del rosso fino al nero.

American Horror Story : Asylum (2012)

L’opening di American Horror Story consiste in una sequenza di immagini raccapriccianti e cruente, che mutano da stagione a stagione, rappresentando il concept dedicato. Solo dopo aver visionato un adeguato numero di episodi, ogni indizio e scenetta racchiusa nell’opening avrà svelato i suoi segreti allo spettatore. La musica in sottofondo rimane la stessa, cambiando leggermente toni e melodia di stagione in stagione. In particolare Asylum è sicuramente la migliore tra le openings. Includendo immagini che riprendono l’ambiente del manicomio e di pazienti operati da medici violenti senza scrupoli.

LEGGI ANCHE:  Friends: la serie viene definita sessista e omofoba