Clint Eastwood dirigerà il film sullo sventato attentato del 2015

Condividi l'articolo

Dopo Sully, Clint Eastwood torna dietro la macchina da presa per raccontare ancora una volta il valoroso eroismo americano. Il suo prossimo film sarà infatti l’adattamento del libro 15:17 to Paris: the True Story of a Terrorist, a Train and Three American Heroes, scritto da Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone (i tre eroi delle vicende) assieme a Jeffrey A. Stern. Il libro racconta la vera storia di tre americani che nell’agosto del 2015 si trovavano sul treno 9364 diretto da Amsterdam a Parigi, in cui improvvisamente si palesò un terrorista armato di pistola, mitra e coltello, intenzionato ad uccidere tutti: i tre decisero di fronteggiare eroicamente la minaccia, e dopo un pericoloso scontro riuscirono a sventare l’attentato.
La sceneggiatura del film è stata affidata a Dorothy Blysak, mentre le riprese inizieranno tra qualche mese. Ancora non si sa nulla circa il cast.

LEGGI ANCHE:  Gorillaz: annunciata data in Italia