Daniel Day-Lewis tornerà sul grande schermo diretto da Paul Thomas Anderson

0
193

Erano anni che Daniel Day-Lewis non recitava in un film. Sembrerebbe essere uno di quegli attori che non si svendono, al contrario di molti suoi colleghi. Che quando si buttano su un progetto mettono anima e corpo, tralasciando tutto il resto e accettando anche la soluzione di restare senza lavoro per anni.

Daniel Day-Lewis sarà diretto da Paul Thomas Anderson. Le riprese sono appene iniziate in Inghilterra. Un progetto ancora senza titolo, che vedrà l’attore 3 volte premio Oscar impegnato in un film ambientato nella Londra bene degli anni ’50. Infatti, sembrerebbe che Daniel Day-Lewis sia stato chiamato ad interpretare il ruolo di un sarto che cuciva abiti su commissione dell’alta borghesia inglese.

L’attore era dal 2012 che non si vedeva più sul grande schermo. Il suo ultimo film è stato Lincoln, di Steven Spielberg.

Oltre alla rinnovata collaborazione tra Day-Lewis e Anderson, confermato anche il legame di quest’ultimo con il chitarrista dei Radiohead Johnny Greenwood, che già compose le musiche de Il Petroliere, al quale sarà affidata la colonna sonora del film.
Nel cast troveremo anche Lesley Manville, di Maleficiant e la lussemburghese Vicky Krieps.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here