Cameron Diaz in trattativa per un film con Keanu Reeves

Cameron Diaz sembra pronta a ritornare nel mondo dei set. Dopo la collaborazione con Jamie Foxx, adesso è la volta di Keanu Reeves e Jonah Hill

Cameron Diaz, Keanu Reeves, Jonah Hill
Condividi l'articolo

Il ritorno di Cameron Diaz sulla scena

Qualche anno è ormai passato da quando l’attrice Cameron Diaz (51 anni) aveva smesso di recitare. Era il 2014 quando l’interprete comunicò il suo ritiro dalle scene per dedicarsi di più alla vita privata e alla sua famiglia. Tuttavia due anni fa, arrivò la notizia di un suo ritorno per un film prodotto e destinato alla piattaforma Netflix con Jamie Foxx, dal titolo Back in action, commedia di azione che ormai tutti sono curiosi di vedere. Ma adesso il suo ritorno a Hollywood non sembra più occasionale, quanto una certezza. Infatti, recentemente è stato confermato un altro ritorno.

L’annuncio che ci è arrivato riguarda un suo nuovo film con Keanu Reeves e Jonah Hill. Non è la prima volta che Cameron Diaz recita con Reeves. Ben 28 anni fa, nel 1996 i due attori infatti avevano recitato in Feeling Minnesota, una commedia romantica che parla di una coppia di amanti che fuggono insieme dopo che lei scappa dal suo matrimonio con il fratello di lui. Adesso, la nuova pellicola attesa è Outcome. Da quello che sappiamo una commedia dark descritta così:

LEGGI ANCHE:  Keanu Reeves sarà un supereroe per Netflix

“Una star di Hollywood danneggiata che deve tuffarsi nelle profondità oscure del suo passato per affrontare i suoi demoni e fare ammenda dopo che gli è stato estorto un misterioso videoclip del suo passato”. Il nuovo film con Cameron Diaz, vedrà anche la partecipazione anche di Jonah Hill, che peraltro ne sarà anche il regista. Di Outcome comunque non sappiamo ancora molto, rispetto a Back in action (nome proverbiale per il ritorno dell’attrice) la cui uscita è imminente. Infatti non abbiamo ancora una data di rilascio.

E voi, lo vedrete?

Fonte: People

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa