Ed Sheeran annuncia il nuovo album, – : sarà ispirato da “paura, depressione e ansia”

Ed
Condividi l'articolo

Il nuovo album di Ed Sheeran, – (Subtract) chiuderà la pentalogia matematica dell’artista inglese e parlerà di tanti momenti difficili nella sua vita recente

Un tumore diagnosticato alla moglie incinta e la morte di un caro amico che era “come un fratello”: questi traumi che Ed Sheeran ha faticosamente deciso di esorcizzare e sfogare nel suo nuovo album, (Subtract). Il disco, in uscita il 5 maggio 2023, sarà prevalentemente acustico e affronterà questi difficili argomenti da un punto di vista intimista.

In un certo senso si potrà vedere come il suo Folklore, anche perché all’album ha collaborato anche Aaron Dessner di The National (che ha appunto lavorato con Taylor Swift in Folklore e che ha anche un album in uscita con la sua band nel 2023): si tratterà quindi di un lavoro delicato e introspettivo, lontano dal solito stile pop ingombrante del cantante e più vicino forse al nu folk di + (2011).

Del disco l’artista ha detto: “Scrivere canzoni è la mia terapia. Mi aiuta a dare un senso ai miei sentimenti. Ho scritto senza pensare a cosa le canzoni sarebbero diventate, ho scritto solo cosa veniva fuori. E in poco più di una settimana ho sostituito una decade di lavoro con i miei pensieri più profondi e oscuri”.

LEGGI ANCHE:  Ed Sheeran: in arrivo una collaborazione con i Cradle of Filth?

“L’album è puramente questo; è aprire una botola nella mia anima. Per la prima volta non sto cercando di creare un album che piacerà alla gente, sto semplicemente facendo uscire qualcosa che è onesto e fedele rispetto a dove mi trovo nella mia vita adulta”. Stiamo per ascoltare il primo album davvero maturo di Ed Sheeran? A maggio lo sapremo.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente