Titanic, Cameron dimostra scena della morte di Jack [VIDEO]

In occasione del 25° anniversario dell'uscita di Titanic, James Cameron ha dimostrato scientificamente la scena della morte di Jack

Titanic, Leonardo DiCaprio, Jack, morte, rose, jack doveva morire
Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in Titanic.
Condividi l'articolo

Negli ultimi 25 anni, fin da quando nel 1997 arrivò al cinema Titanic, capolavoro immortale di James Cameron, il regista si è continuamente sentito dire, da ogni dove, che la scena finale, quella nella quale il Jack di Leonardo DiCaprio muore, sia inaccurata in quanto entrambi i protagonisti avrebbero potuto salire sulla porta galleggiante che salva la vita di Rose.

Tuttavia Cameron è notoriamente una persona pignola e scrupolosa. Per questo in occasione del 25° anniversario dell’uscita del film, ha voluto provare scientificamente la verosimiglianza di quella scena nello speciale del National Geographic Titanic: 25 Years Later With James Cameron. Utilizzando quindi due stuntmen e posti nelle estreme condizioni nelle quali si trovavano Jack e Rose ha tentato varie strade per dimostreare come la sopravvivenza di entrambi fosse impossibile o quasi.

Nel primo tentativo, “Jack e Rose riescono a salire sulla zattera, ma ora sono entrambi immersi in livelli pericolosi di acqua gelida”, osserva Cameron nella clip qui sopra.

LEGGI ANCHE:  Titanic, Cameron ha dimostrato la scena della morte di Jack

Successivamente, il team posiziona entrambi gli attori sulla zattera in una posizione che solleva la parte superiore del corpo e gli organi vitali fuori dall’acqua, aumentando le loro possibilità di sopravvivenza.

Fuori dall’acqua, il violento tremito del corpo [di lui] lo aiuta – continua Cameron. Proiettandolo, avrebbe potuto durare piuttosto a lungo. Tipo, ore.

Per il test finale, gli attori eseguono tutte le azioni fisicamente faticose che Jack e Rose hanno compiuto prima di trovare la porta galleggiante, inclusa la scena in cui un altro passeggero cerca di usare Rose come dispositivo di galleggiamento, salvo ricevere un duro colpo da Jack. Aggiungono anche un momento in più che non è accaduto nel film, poiché la Rose nell’esperimento dà a Jack un giubbotto di salvataggio per una maggiore protezione.

Si è stabilizzato – osserva Cameron. È arrivato a un punto in cui se lo avessimo proiettato fuori, avrebbe potuto farcela fino a quando la scialuppa di salvataggio non fosse arrivata lì. Jack avrebbe potuto sopravvivere, ma ci sono molte variabili. Penso che il suo processo di pensiero sia stato: “Non ho intenzione di fare una cosa che la metta in pericolo” e questo è al 100% tipico del suo carattere

L’argomento è stato a lungo discusso dai fan di Titanic e la stessa interprete di Rose Kate Winslet ne ha parlato durante il tour promozionale di Avatar: La Via dell’Acqua

LEGGI ANCHE:  Titanic, Jack doveva davvero Morire per Rose? La risposta della Scienza

Devo essere onesta: in realtà non credo che saremmo sopravvissuti se fossimo saliti entrambi su quella porta. Penso che ci sarebbe andata bene, ma si sarebbe ribaltato e non sarebbe stata un’idea sostenibile – ha detto a dicembre nel podcast Happy Sad Confused . 

Insomma, la lezione da imparare è evidente: mai discutore con James Cameron.

Seguiteci su LaScimmiaPensa