Johnny Depp torna Jack Sparrow per un bambino malato

Johnny Depp ha esaudito il desiderio di un bambino malato terminale tornando a essere Jack Sparrow

johnny depp
Credits: YouTube/ Captain Jack Sparrow sent me a message! - Kraken The Box
Condividi l'articolo

Johnny Depp ha ormai deciso di non tornare più a interpretare il Capitan Jack Sparrow al cinema. Tuttavia non ha mai nascosto come sia pronto a riprendere il suo ruolo più iconico per allietare i bambini. Ed è stato di parola. Kori, un bambino terminale di 11 anni ha infatti espresso come desiderio, tramite l’associazione Make a Wish, di incontrare il suo idolo, il capitano della Perla Nera. E Johnny Depp ha inviato un lungo messaggio tornando nei panni dell’amato pirata.

Sono il tuo fan numero uno, Capitano Kori – ha detto Capitan Jack. Hai tutto il mio rispetto e il mio amore amico mio.

La mamma di Kori, Pixi, ha detto alla BBC che il messaggio ha sollevato lo spirito di suo figlio in un momento devastante per la famiglia. Il piccolo è nato con la sindrome del cuore sinistro ipoplasico, ed ha riceuvto un nuovo cuore nel 2018 ma l’organo è stato rifiutato. Ha subito un secondo trapianto nel gennaio dello scorso anno ma, dopo una procedura traumatica e dolorosa, ancora una volta il suo corpo non ha accettato il cuore. A seguito di questa cosa la famiglia ha deciso di non sottoporre il piccolo ad un terzo intervento.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp, le cinque interviste più strane

Ho sempre detto che se Kori avesse mai avuto bisogno di un altro trapianto, non lo avrebbe mai più affrontato, quindi nel momento in cui mi hanno detto la notizia, ho capito che sarebbe andata solo in un modo – ha detto sua madre. Adesso non c’è cura. Il primo trapianto non è stato facile ma è andato abbastanza bene. Il secondo è stato estremamente traumatico per lui. È stato estremamente doloroso e e ha dovuto imparare a camminare e parlare di nuovo.

Ha detto che preferirebbe di gran lunga morire piuttosto che dover affrontare qualcosa del genere mai, mai più. Non è stata solo una sua decisione, è stata presa anche dal team medico e non è stata presa alla leggera, ma ha avuto un ruolo importante in questa decisione e capisce cosa sta per succedere.

La decisione di Kori ha fatto sì che ora sia in cure palliative e la sua famiglia non sa per quanto tempo vivrà. Ora si stanno preparando per quello che si aspettano essere il suo ultimo Natale.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp torna in Boston George, documentario sul criminale [VIDEO]

Ogni pasto che gli prepariamo, non sappiamo se sarà l’ultimo. Ogni volta che lo rimbocchiamo a letto potrebbe essere l’ultima volta – ha detto Pixi. È devastante. Ho singhiozzato, ho pregato, mi sono arrabbiato pensando al motivo per cui Kori ha attraversato tutto questo solo per morire.È molto positivo e stiamo sfruttando al massimo il tempo che ci rimane.

Il solito Johnny Depp.

Seguiteci su LaScimmiaPensa