Stranger Things 4, Jeffrey Dahmer nella serie? [VIDEO]

Un utente di TiKTok ha scovato un personaggio nella quarta stagione di Stranger Things che somiglia a Jeffrey Dahmer

stranger things, dahmer
Condividi l'articolo

Mostro – La storia di Jeffrey Dahmer, la nuova miniserie Netflix di Ryan Murphy che racconta le atrocità commesse da quello che è divenuto noto come il Il cannibale di Milwaukee (qui la nostra recensione) ha riportato in auge una figura sedimentata nella cultura pop americana ma che mai era divenuta celeberrima fuori dagli States. Per questo ora le persone guardano con occhio diverso qualsiasi prodotto si ambienti nel periodo nel quale ha operato Dahmer per cogliere qualche riferimento a lui. Questo è quello che è successo con Stranger Things 4, serie creata dai fratelli Duffer da sempre caratterizzata da forti citazioni alla cultura pop degli anni ’80.

Un utente di TikTok ha infatti mostrato come in una scena nella quale Max, personaggio interpretato da Sadie Sink, arriva a scuola si può notare un ragazzo biondo con gli occhiali davvero simile a Dahmer. Certo, nel 1986, anno nella quale la stagione è ambientata Jeffrey aveva già 26 anni e viveva a Milwaukee, dunque è impossibile che fosse in un liceo dell’Indiana. Tuttavia potrebbere essere solo una semplice citazione.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 4, Hopper è ancora vivo nel primo Trailer [VIDEO]

Ritroveremo Max, il Sottosopra e tutti gli altri ragazzi di Hawkins nella quinta e conclusiva stagione di Stranger Things che arriverà su Netflix nell’estate del 2024. La stessa Sink, parlando con W Magazine, ha rivelato come vorrebbe che la storia del suo personaggio proseguisse.

Povera Max, chi lo sa? Sicuramente non potrà andare all’appuntamento al cinema venerdì. Molte cose sono nell’aria. Ma dopo tutta questa esperienza, probabilmente ha imparato molto sul valore del tenere le persone vicine nella sua vita. Ne ​​vediamo un piccolo assaggio nell’episodio 9, quando accetta l’appuntamento per il cinema. Sembra che sia pronta a lasciare che le persone tornino nella sua vita, a guarire e ad andare avanti. Purtroppo, tutto questo è stato interrotto. Ma mi piacerebbe vederla andare oltre e trovarsi in un posto in cui è di nuovo completamente se stessa

Che ne pensate?