Morta Louise Fletcher di Qualcuno volò sul nido del cuculo

A 88 anni si è spenta Louise Fletcher, premio Oscar per la sua intepretazione dell'infermiera Ratched in Qualcuno volò sul nido del cuculo

louise fletcher
Condividi l'articolo

Oggi è un giorno triste per il mondo del cinema. A 88 anni se n’è infatti andata Louise Fletcher, meravigliosa attrice celeberrima per essere stata interprete dell’infermiera Ratched nel capolavoro di Milos Forman del 1975 Qualcuno volò sul nido del cuculo, performance che le permise anche di vincere il suo primo e unico Premio Oscar. La morte, avvenuta  nella sua casa di Montdurausse, in Francia è stata confermata dal suo agente, David Shaul. L’uomo non ha tuttavia specificato la causa della perdita.

La performance assolutamentetta di Louise Fletcher ha permesso all’infermiera Ratched di diventare uno dei personaggi più iconici della storia del cinema. L’American Film Institute l’ha infatti nominata come uno dei cattivi più memorabili nella storia del cinema e il secondo cattivo femminile più importante, superato solo dalla strega cattiva dell’Overst in “Il mago di Oz”.

Tuttavia la Fletcher all’uscita del film, parlando col New York Times, si era detta frustrata dalla compostezza che la sua parte ha richiesto.

LEGGI ANCHE:  Netflix ordina il prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo

Invidiavo tremendamente gli altri attori – aveva detto. Erano così liberi mentre io dovevo essere così controllata

Nella sua lunghissima e raggiante carriera, la Fletcher ha partecipato a decine di film. La sua ultima apparizione cinematografica è del 2013 quanto prese parte a A Perfect Man di Kees Van Oostrum. Fu anche presenza fissa come ospita in moltissime serie tv. Da E.R. a Heroes passando per Star Trek e Shameless. Un’attrice meravigliosa e poliedrica che ha arricchiato col suo talento qualunque set abbia mai calcato.

Grazie di tutto Louise. Riposa in pace.

Seguiteci su LaScimmiaPensa