Buon Compleanno Jack Nicholson! – Le 10 migliori interpretazioni

Jack Nicholson nasce a Neptune City, nel New Jersey il 22 Aprile 1937. Durante la sua carriera ha ricevuto ben 12 nominations agli Oscar, portandone a casa tre. Numeri che non sono così comuni nella carriera di un attore, che sottolineano ulteriormente il talento di Jack. Oggi ricorre il suo ottantesimo compleanno, per l’occasione ripercorriamo insieme la sua carriera con una classifica delle sue 10 migliori interpretazioni.

10) Batman di Tim Burton (1989)

Apriamo con Batman. Siamo a Gotham City, e l’uomo pipistrello colpisce i criminali nell’oscurità della notte. Jack Napier, un uomo senza scrupoli, viene incaricato dal suo capo per distruggere dei documenti pericolosi per la sua società: l’AXIS. Quella notte però, le cose non vanno per il verso giusto e Jack viene scoperto. Nella confusione totale, Jack scivola in un vascone pieno di sostanze chimiche, nonostante Batman cercasse di salvarlo. Da tutti viene dato per spacciato, ma ben presto scopriremo che non è così. Jack è diventato Joker. Cast composto da: Kim Basinger, Michael Keaton, Jack Nicholson (nella parte di Jack/Joker) e Billy Dee Williams. Nicholson dona al Joker di Burton una luce quasi bambinesca, con tranelli e scherzi che non spaventano sul serio. Il trucco ben fatto fa il suo dovere nella credibilità del personaggio. Analizziamo l’atmosfera che crea il film, gotica sì ma non angosciante. Burton come sempre crea un proprio universo, dove inserire i suoi personaggi. Un altro fattore che contribuisce a creare quest’aria burtoniana sono le musiche di Danny Elfman, che ci avvolgono come in una magia.