Buon Compleanno Jack Nicholson! – Le 10 migliori interpretazioni

Condividi l'articolo

3) Chinatown di Roman Polanski (1974)

chinatown

Medaglia di bronzo per Polanski con il suo Chinatown. Il film è ambientato a Los Angeles nel 1937. L’investigatore Gittes viene chiamato dalla signora Mulwray per indagare sulla presunta infedeltà del marito. L’uomo, Hollis Mulwray, è un ingegnere che dirige il Dipartimento per l’acqua e l’elettricità della città. Il detective comincia a seguire il caso, rendendosi conto pian piano che c’è sotto qualcosa di ben più grave di un tradimento. Polanski gira un noir memorabile, uno dei capolavori indiscussi della sua lunga carriera. Ma analizziamo l’interpretazione di Nicholson nel ruolo di Gittes: magistrale sicuramente grazie anche al sapiente modo di dirigere gli attori di Polanski. La pellicola ha ricevuto ha ricevuto 12 nominations agli Oscar del 1975, vincendone solo uno. Un film da vedere di corsa per chi ancora non lo avesse visto.

‘Lascia perdere Jake, è Chinatown’

LEGGI ANCHE:  Shine a Light: tanti auguri Mr. Jagger