House of the Dragon: chi è Milly Alcock, l’attrice che interpreta Rhaenyra Targaryen

Rhaenyra
Condividi l'articolo

Milly Alcock è diventata famosissima in un giorno solo come protagonista di House of the Dragon. Ecco chi è l’attrice che nella nuova serie interpreta Rhaenyra Targaryen

Rhaenyra Targaryen è il personaggio principale di House of the Dragon, la nuova serie prequel di Game of Thrones che vede come protagonista la casata dai capelli biondi che in futuro darà i natali a Daenerys. Qui siamo duecento anni prima ma le similitudini tra la nuova principessa e quella che già conosciamo sono molte.

Anche Rhaenyra infatti può sembrare inizialmente una ragazza timida e indecisa, ma già con i primi episodi sono emersi i tratti più determinati del suo carattere. E la principessa, mostrando spirito d’iniziativa e intuizione tutti femminili, pare già in grado, come Dani, di adottare una visione d’insieme per quello che dovrebbe essere il suo futuro regno che altri non hanno.

Rhaenyra si è quindi già fatta notare come personaggio forte della serie e lo stesso si può dire della sua interprete, Milly Alcock. L’attrice, australiana di nascita, ha ventidue anni anche se negli episodi tecnicamente ne dovrebbe avere 16/17. Infatti è nata l’11 aprile del 2000 ed è cresciuta a Sydney, appunto in Australia.

LEGGI ANCHE:  House of the Dragon: ecco l'abbraccio tra Daemon e le figlie

Ha già una buona carriera alle spalle, essendo apparsa in diverse serie televisive (anche se mai in ruoli da protagonista) fin dal 2014. Il suo primo lavoro è stato infatti Wonderland, una serie romantica australiana. Tra i suoi lavori più recenti si contano Janet King (2017), A Place to Call Home (2018), Fighting Season (2018) e The Gloaming (2020).

Si tratta di serie australiane che hanno reso la Alcock abbastanza famosa nel suo paese ma difficilmente l’hanno fatta notare nell’emisfero occidentale. Ora naturalmente con questo nuovo ruolo le cose per lei sembrano destinate a cambiare, e in fretta. Proprio come, grazie a GOT, è stato per la fortunata Emilia Clarke.

E questo nonostante già si sappia che il ruolo della Alcock come attrice in House of the Dragon proseguirà solo fino a un certo punto. Questo poiché Rhaenyra “crescerà”, diventando adulta, e sarà allora interpretata da una attrice diversa di nome Emma D’Arcy. Un’esigenza della trama, che però purtroppo “penalizzerà” la Alcock in termini di presenza.

LEGGI ANCHE:  House of the Dragon: Recensione dello spinoff di Game of Thrones

Non si sa ancora quando questo cambiamento avverrà ma fin da prima dell’inizio della serie è stato reso chiaro come il nome e la figura di Rhaenyra saranno legati principalmente alla D’Arcy, e non alla Alcock. La sua permanenza all’interno dello show e come parte del prestigioso cast ha quindi una scadenza.

Detto questo, la speranza è che Milly Alcock si faccia sufficientemente notare in un ruolo che sta chiaramente padroneggiando e che possa presto dedicarsi a progetti più importanti, raggiungendo una fama internazionale. Non sarebbe la prima volta che Game of Thrones compie un miracolo simile per i suoi attori e le sue attrici!

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa