Anya Taylor-Joy è Furiosa sul set del prequel di Mad Max [FOTO]

Sul web sono state diffuse le prime immagini di Furiosa, prequel di Mad Max: Fury Road con Anya Taylor-Joy protagonista

furiosa, anya taylor-joy
Condividi l'articolo

Sono in questo momento in atto, a Sidney, le riprese di Furiosa, prequel diretto da George Miller di Mad Max: Fury Road nel quale Anya Taylor-Joy riprenderà il ruolo che nella pellicola originale del 2015 fu di Charlize Theron. Sul web nelle ultime ore sono arrivate le prime immagini che vedono l’attrice de La Regina degli Scacchi nei trasandati panni della nostra eroina.

Si tratta questo di un progetto sicuramente importante per la carriera di Anya Taylor-Joy. L’attrice, che sarà affiancata, tra gli altri, da Chris Hemsworth Yahya Abdul-Mateen II, intervistata qualche tempo fa da Film-News, aveva parlato di questo come il ruolo della vita:

Non ho mai voluto fare nulla a metà e ho aspettato per tutta la mia vita un ruolo come questo – ha spiegato l’attrice. Quindi sì, farò tutto quello che posso fare fisicamente.

Di seguito la sinossi ufficiale di Furiosa che arriverà al cinema il 23 giugno 2023.:

LEGGI ANCHE:  Mad Max: Furiosa, confermato il prequel senza Charlize Theron

Mentre il mondo è caduto, la giovane Furiosa viene rapita dal Luogo Verde delle Molte Madri e cade nelle mani di una grande Orda di Motociclisti guidata dal Signore della Guerra Dementus. Percorrendo la Zona Contaminata si imbattono nella Cittadella presieduta dall’Immortan Joe. Mentre i due Tiranni combattono per il dominio, Furiosa deve sopravvivere a molte prove mentre mette insieme i mezzi per trovare la strada di casa.

L’idea di queste prequel è da molto sedimentata nella mente di George Miller. Come infatti lui stesso aveva spiegato durante un’intervista al New York Times nel 2020, la vita precedente di Furiosa era già nella sua mente durante la produzione di Mad Max:Fury Road.

La sceneggiatura del prequel era puramente un modo per aiutare Charlize e spiegarlo a noi stessi – aveva rivelato Miller qualche mese fa.

Che ne pensate di queste prime immagini? Vi attira questo nuovo progetto? Ditecelo nei commenti.