Quaden Bayles: il bambino affetto da nanismo e bullizzato ha avuto una parte in Furiosa

Quaden
Condividi l'articolo

Quaden Bayles era diventato famoso suo malgrado con un video nel quale la madre si sfogava sul bullismo da lui subito: oggi è diventato attore ed è apparso in Furiosa in un piccolo ruolo

Seguiteci sempre su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp

Quaden Bayles è diventato celebre nel 2020 quando la madre ha condiviso un video, presto diventato virale, nel quale si sfogava su come il figlio, affetto da nanismo, venisse preso in giro e bullizzato a scuola. All’epoca aveva nove anni e nel video lo si vede piangere e dire cose terribili. Presto il video è stato visto da tutti.

In molti sono rimasti colpiti dal caso: tra questi il regista George Miller, che ha voluto dare a Quaden una parte nel suo film Tremila Anni di Attesa. In seguito, dopo essere apparso in eventi pubblici e aver avuto il supporto social di star e personaggi famosi, ha avuto un ruolo anche nel casting del recente Furiosa, nuovo film di Miller, nel quale interpreta “War Pup”, comparendo solo brevemente. Ma è comunque un grande segno: le cose possono cambiare in meglio.

LEGGI ANCHE:  Chris Hemsworth: "Gli inglesi hanno Harry Potter, gli americani Star Wars e noi australiani Mad Max"