Joker 2: Joaquin Phoenix guadagnerà 20 milioni di dollari

Joaquin Phoenix guadagnerà ben 2 milioni di dollari dalla sua prossima partecipazione a Joker 2 secondo il report di Variety

joker
Condividi l'articolo

Da non molto è stato annunciato Joker 2, sequel dell’apprezzatissimo film di Todd Phillips del 2019 che ha permesso a Joaquin Phoenix di vincere il primo Premio Oscar della carriera (qui i dettagli). Ancora sappiamo decisamente poco per quanto riguarda trama e cast, se non che sarà un musical e che vedrà Lady Gaga nel cast (qui alcuni rumor riguardanti lo script e alcune scene che potrebbero essere presenti nel film). Tuttavia alcune notizie certe, riguardanti il cachet, ce le ha riportate Variety. Il celebre sito ha infatti svelato che Phoenix riceverà ben 20 milioni di dollari come compenso per tornare a essere Arthur Fleck, a fronte dei 4,5 intascati per il primo capitolo.

Questo sarà uno dei cachet più alti del prossimo futuro. Oltre infatti ai 100 milioni di dollari che Tom Cruise ha guadagnato da Top Gun: Maverick grazie ad un accordo contrattuale relativo agli incassi del film, saranno solamente 4 gli attori che guadagneranno più di quanto entrerà nelle tasche di Joaquin Phoenix per Joker 2.

Parliamo di Will Smith che riceverà 35 milioni di compenso per Emancipation, Leonardo DiCaprio e Brad Pitt che ne otterranno 30 per rispettivamente Killers of the Flower Moon e per un film ancora senza titolo sulla Formula 1. Dietro a loro The Rock con 22,5 milioni di dollari guadagnati per Black Adam.

LEGGI ANCHE:  Tiger King visto da Joaquin Phoenix, ecco cosa è successo

Insieme a Phoenix a quota 20 milioni ci sono Will Ferrell, Chris Hemsworth, Vin Diesel, Tom Hardy, Ryan Reynolds e Denzel Washington per, rispettivamente, Spirited, Extraction 2, Fast X, Venom 3, Spirited e The Equalizer 3. Subito sotto Jason Momoa per Aquaman and the Lost Kingdom e Eddie Murphy per Beverly Hills Cop 4 a quota 15 milioni di dollari.

Che ne pensate di queste cifre? Siete curiosi di vedere Joker 2? Fateci sapere la vostra opinione, come al solito, nei commenti.