El Mundo attacca Blanco e Mahmood: “Duetto Omoerotico per vincere”

Il quotidiano spagnolo El Mundo ha attaccato Blanco e Mahmood definendo il loro "duetto omoerotico" un trucco per vincere l'Eurovision

Brividi
Credits: Rai
Condividi l'articolo

L’Eurovision Song Contest è in questo momento in corso di svolgimento e l’Italia, vincitrice nel 2021 grazie ai Maneskin, tenta il bis affidandosi ai giovanissimi Blanco e Mahmood, vittoriosi al Festival di Sanremo con la loro Brividi. In gran parte della stampa europea si pensa che i nostri portacolori possano davvero nell’impresa di replicare il successo della band romana dello scorso anno. Tuttavia se in molti stanno facendo complimenti ai giovani musicisti, alcuni li hanno presi di mira. El Mundo, celeberrimo quotidiano spagnolo, ha dedicato un lungo articolo ai due, accusandoli di aver utilizzato il trucco del “duetto omoerotico” per aumentare le proprie chance di vittoria.

 Per una nazione vincere due volte di seguito è davvero complicato – si legge nell’articolo di El Mundo. Ma non si può escludere che sia ciò che accadrà sabato prossimo. Perché l’Italia riparte come una delle cinque nazioni nettamente favorite. Normale, se teniamo conto che presentano una delle migliori canzoni dell’edizione. E che inoltre sia eseguita da due degli artisti con l’aura più magica in scena, icone di uno dei gruppi che più da vicino seguono l’evento, come la comunità LGTB.

Mahmood, star internazionale già secondo all’Eurovisione nel 2019 con Soldi, e Blanco -Riccardo Fabbriconi-, giovanissimo cantante che ha già ottenuto importanti successi, salgono sul palco di Torino con Brividi, una ballata emozionante, con testi e messaggi squisiti e sentimento crudo

 E per quanto Mahmood insista nel rifiutare le etichette e affermando che la sua ode al crepacuore e alla libertà di sbagliare anche quando si ama, che è ciò di cui parlano i brividi della canzone, molti in tutta Europa vogliono vedere il primo duetto che canta una storia apertamente omoerotico nella storia della festival

Cosa ne pensate di questo duro attacco de El Mundo? Diteci la vostra nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Carriera e avvenire di Mahmood

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.