Grey Daze: la prima band di Chester Bennington pubblicherà un nuovo album con la sua voce

Grey Daze
Condividi l'articolo

I Grey Daze sono la band di cui faceva parte Chester Bennington prima dei Linkin Park. E stanno per uscire con un nuovo album, in suo onore (e con la sua voce)

Grandi notizie per chi ancora piange la scomparsa del grandissimo Chester Bennington. Parliamo dei Grey Daze, la band nella quale il famoso frontman e cantante dei Linkin Park si è fatto le ossa nella musica. Il gruppo si è riunito dopo anni e dopo la morte di Chester, per celebrare, con il benestare della sua famiglia, la sua enorme eredità.

Il risultato sono una serie di pubblicazioni basate su vecchi brani e su parti vocali già registrate e rielaborate in un mucchio di materiale inedito che, per ora, ha visto la luce in un album uscito nel 2020, intitolato Amends. Ora sta per arrivare una seconda parte di queste uscire postume tutte dedicate a Chester.

The Phoenix, questo il titolo del nuovo album dei Grey Daze, è in arrivo il 17 giugno 2022 con le ri-registrazioni dei brani originali dei Grey Daze risalenti agli anni ’90, i vocals di Chester già pronti e una pletora di ospiti eccellenti intervenuti per l’occasione. Parliamo di Dave Navarro e le due figlie di Chester, Lily e Lila Bennington.

LEGGI ANCHE:  Mike Shinoda (Linkin Park): due tracce inedite

Qui sopra possiamo già ascoltare il primo singolo estratto (e vederne il video): si intitola Saturation (Strange Love). Il batterista della band, Sean Dowdell, ha commentato così la nuova uscita: “Sorprenderà un sacco di gente perché ci riporta al cuore di Chester. Senti quella rabbia e quella cruda emozione che portava a qualunque cosa facesse”.

Fonte: Consequence

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente