Will Smith chiede scusa in lacrime: “L’amore fa fare cose pazze” [VIDEO]

Dopo aver ricevuto il premio Oscar come migliro attore, Will Smith ha chiesto scusa in lacime all'Academy per il pugno dato a Chris Rock

will smith, king richard
Condividi l'articolo

Il momento più caldo dell’edizione 2022 degli Oscar (qui tutti i vincitori) è stato sicuramente quello che ha coinvolto Will Smith e Chris Rock. Il comico infatti, sul palco per presentare il premio al miglior documentario, ha fatto una battuta sulla calvizia della moglie dell’attore di Men in Black, Jada Pinkett, che da tempo soffre di alopecia. Questo non è andato assolutamente giù alla star che ha raggiunto Rock e lo ha colpito sul viso (qui il video).

Da lì a poco Will Smith ha vinto il premio come miglior attore per King Richard e durante il suo lungo discorso si è commosso chiedendo scusa per il suo gesto.

Richard Williams era un difensore accanito della sua famiglia. In questo momento della mia vita, sono sopraffatto di quello che Dio mi chiede di fare e di dire su questa mia terra. Per fare questo film ho dovuto proteggere Aunjanue Ellise Ellis, che è una delle persone più forti e delicate che abbia mai incontrato, ho dovuto proteggere Saniyya [Sidney] e Demi [Singleton], le due attrici che interpretano Venus e Serena.

Sono stato chiamato nella mia vita ad amare le persone e a proteggere le persone e ad essere un fiume per la mia gente. So che per fare quello che facciamo, devi essere in grado di sopportare gli abusi, devi essere in grado di lasciare che le persone parlino male di te. In questo settore, devi essere in grado di sopportare che le persone che ti manchino di rispetto, e devi sorridere e devi fingere che vada bene.

Denzel [Washington] mi ha detto pochi minuti fa, ha detto: “Nel tuo momento più alto, stai attento. Quello è quando il diavolo viene per te”. Io voglio essere un veicolo per l’amore. Voglio ringraziare Venus e Serena e l’intera famiglia Williams per avermi affidato la vostra storia. quello che voglio fare, voglio essere un ambasciatore di quel tipo di amore, cura e preoccupazione.

Vorrei scusarmi con l’academy e tutto i colleghi candidati. E non sto piangendo perché ho vinto un premio, ma perché posso fare luce sugli altri. Sull’intero cast e la troupe [per] King Richard , e Venus e Serena, l’intera famiglia Williams. L’arte imita la vita. Sembro il padre pazzo, proprio come si diceva. Ma l’amore ti farà fare cose pazze.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Jake Paul mette in palio 30 milioni per veder combattere Smith e Rock