LOL: Chi ride è fuori 3 si farà, Amazon annuncia la terza stagione

Amazon ha confermato ufficialmente il rinnovo per una terza stagione dell'amatissimo show LOL: Chi ride è fuori

Virginia Raffaele e Corrado Guzzanti
Condividi l'articolo

Dopo il gigantesco successo delle prime due stagioni dello show comico di Amazon LOL: Chi ride è fuori non era difficile pensare che il format sarebbe stato rinnovato anche per una terza edizione. Tuttavia ora è ufficiale. A confermarlo è stata la stessa piattaforma di Jeff Bezos, attraverso le parole di Nicole Morganti, Head of Italian Originals, Amazon Studios.

Siamo molto felici di annunciare nuovamente questo successo – si legge nel comunicato stampa diramato da ANSA. LOL: Chi ride è fuori si riconferma come il comedy show dei record e siamo entusiasti di annunciare la terza stagione, che speriamo continui a portare sorrisi e allegria agli spettatori di Prime Video

Per ora ovviamente non sappiamo nulla riguardo al cast o a quando lo show arriverà sulla piattaforma. Tuttavia è probabile che verrò girato tra pochi mesi e rilasciato all’inizio del 2023, in modo speculare a quanto visto per la seconda stagione.

Vedremo dunque chi succederà nell’albo d’oro a Ciro Priello dei The Jackal e a Maccio Capatonda, vincitori delle prime due edizioni. Quest’ultimo, sebbene abbia trionfato, non si è detto del tutto soddisfatto della sua performance, anzi. Parlando con Il Messaggero ha infatti raccontato di come, se potesse, cambiarebbe tutto.

LEGGI ANCHE:  LOL 2 si farà, arriva la conferma ufficiale di Amazon [FOTO]

Ero contento da cinque mesi, da quando abbiamo registrato la puntata, ma non potevo dirlo a nessuno – aveva raccontato. Però mi sono rivisto a fatica, con le mani sugli occhi. Sono molto autocritico. Se partecipassi di nuovo al programma, farei tutto diversamente

Nelal setssa l’intervista, il comico abruzzese ha anche raccontato di come fosse molto teso all’inizio ma di essersi sciolto grazie all’aiuto di Max Angioni e della sua gag sul wrestling improvvisata.

Il momento di wrestling con Max Angioni. Gli sono andato dietro, non sapevo cosa volesse fare, ma là mi sono sciolto. Sono sempre stato tesissimo, sotto pressione. Sono un ipertimido: non ho mai fatto un solo spettacolo dal vivo nella mia carriera. LOL era un terreno sconosciuto. Un salto nel buio. Un modo per mettermi alla prova

Contenti di questo rinnovo?