Rocco Siffredi si candida a Presidente della Repubblica [VIDEO]

Attraverso un video postato sui social network, Rocco Siffredi ha avanzato la sua candidatura a Presidente della Repubblica

Rocco Siffredi, Coronasutra
Credits: Youtube/Coronasutra: Come combattere eiaculazione precoce! / Rocco's World Official
Condividi l'articolo

Come saprete, la situazione politica italiana è in questo momento impegnata per la futura elezione del Presidente della Repubblica che andrà a sostituire Sergio Mattarella. Sono moltissimi i nomi che in questi giorni stanno venendo fatti. Alcuni seri, altri decisamente meno. Rocco Siffredi ha voluto scherzare su questa situazione pubblicando un video sui social con il quale si candida al Quirinale. Si tratta di una situazione neanche così inverosimile. Nel 2013 infatti, quando venne eletto Mattarella, l’attore porno ottenne addirittura un voto.

Ragazzi colgo con immenso piacere la notizia che finalmente la Politica non è più quella cosa noiosa e triste a cui eravamo abituati, pertanto alla luce delle nuove aperture al mondo del Porno, del quale come sapete sono un affermato esponente, fatte dal Movimento 5 Stelle: candido ufficialmente la mia candidatura al ruolo di Presidente della Repubblica – scrive il pornoattore. In fondo è risaputo che ho fatto più bene al paese io che tutta la politica messa assieme.

La citazione che Siffredi fà del Movimento 5 Stelle, non è ovviamente un caso. La star del cinema per adulti fa infatti riferimento all’incidente avvenuto qualche giorno fa durante un convegno al Senato nel quale è stato riprodotto per sbaglio un video hard che ha messoin i mbarazzo tutti i presenti, compreso Giorgio Parisi, il recente premio Nobel per la fisica.

LEGGI ANCHE:  Rocco Siffredi lancia il Coronasutra, guida al sesso in quarantena [VIDEO]

La senatrice Maria Laura Mantovani, che in quel momento aveva la parola e che sembra abbia postato sul suo profilo FaceBook sia ID che password per accedere alla riunione via Zoom, ha dichiarato:

Oggi pomeriggio si è verificato un episodio gravissimo, un vero e proprio attacco verso il quale esprimo assoluto sdegno: qualcuno si è introdotto clandestinamente trasmettendo un video dal contenuto pornografico. Domani farò denuncia alla polizia postale

Cosa ne pensate di questo annuncio di Rocco Siffredi?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.