Mascherina Ffp2 per entrare al cinema, ecco le nuove disposizioni

Le nuove disposizioni governative impongono l'utilizzo di mascherine Ffp2 per l'ingresso in cinema e teatri

cinema
Credits: Wikimedia Commons/ Kotivalo
Condividi l'articolo

Nella giornata di oggi si è tenuta la cabina di regia del Governo atta a determinare le restrizioni necessarie per arginare la variante Omicron del Covid-19, che in Italia è al 28,2%, secondo quanto sarebbe stato comunicato nel corso della riunione. Ovviamente tra le fattispecie legiferate c’è anche quella relativa all’ingresso nei cinema e nei teatri. Se fino a qualche giorno fa infatti era parsa possibilie l’ipotesi di introdurre l’obbligo di tampone anche per i vaccinati (qui i dettagli), ciò che è stato realmente deciso è molto meno limitante.

Nel nuovo decreto è stato infatti introdotto l’obbligo di mascherine i FFP2 in stadi, palazzetti, cinema e teatri, sale da concerto, locali con musica dal vivo e anche sui mezzi di trasporto, anche locali. Si tratta di protezioni con certificazione UE con maggiore capacità di bloccare il flusso del virus. Inoltre è stato inserito il divieto di consumo di cibi e bevande in qualunque luogo al chiuso diverso da ristoranti e simili. Dunque addio ai popcorn durante le proiezioni.

LEGGI ANCHE:  Cinema 2 day: possibile rinnovo

Nel prossimo futuro è dunque facile penssre che i costi di queste speciali mascherine vengano abbassati per consentirne un acquisto maggiore in modo da incentivare le persone ad andare ancora ai vari eventi.

Inoltre, a partire dal 1° febbraio 2022, è prevista la riduzione della durata del green pass vaccinale da 9 a 6 mesi. Il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà inoltre ridotto da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. Dall’obbligo sono esclusi i minori di 12 anni e i soggetti esentati dalla campagna vaccinale. Infine fino al 31 gennaio sarà messo in atto il divieto di eventi e feste con assembramenti all’aperto.

Cosa ne pensate di queste nuove restrizioni? Vi sembrano misure corrette? Fateci sapere la vostra opinione, come al solito, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.