SpongeBob: tutti i personaggi sono sotto l’effetto di droghe

Una teoria divenuta virale sul web vorrebbe che tutti i personaggi di SpongeBob utilizzino costantemente droghe più o meno pesanti

SpongeBob
Condividi l'articolo

SpongeBob è probabilmente uno dei prodotti di animazione più amati al mondo. Le avventure della spugna gialla e dei suoi amici a Bikini Bottom sono orami entrati nell’immaginario collettivo. Ovviamente, quando un prodotto diviene così popolare, scattano centinaia di teorie che vorrebbero rivelare i segreti più reconditi dello show. SpongeBob, ovviamente, non fa eccezione. Tra le moltissime storie bizzarre che si possono trovare online, tuttavia, una è sicuramente degna di nota: ovvero quella secondo la quale, tutti i personaggi dell’amato cartone animato siano sotto l’effetto costante di droghe.

Perché questa teoria funzioni, si ritiene che tutti i personaggi siano davvero dipendenti da queste sostanze, poiché i loro effetti si riflettono sempre sui loro comportamenti e personalità. A SpongeBob ad esempio piacciono i funghi, poiché ha una “immaginazione selvaggia”, molto simile alla mentalità di qualcuno che fa uso dei funghi magici. L’amata spugna può anche passare dall’estrema felicità alla disperazione e alla paura, cosa la teoria associa ad un “buon tripo” o a un “brutto trip”. I funghi possono anche causare euforia – e questo è qualcosa di molto comune in SpongeBob. 

LEGGI ANCHE:  SpongeBob e i Test Nucleari: la macabra Teoria che vi rovinerà l'infanzia

Mr. Krab sarebbe invece dipendente dalla cocaina. Questa sostanza può rendere gli utenti irritabili, come quando l’imprenditore deve parlare di soldi e paranoici, come il granchio nei confronti di un eventuale furto della sua formula segreta. Squiddi invece sarebbe caduto nel tunnel dell’eroina. Secondo la teoria infatti, i tratti del polpo corrisponderebbero a quelli tipici dei tossicodipendenti di questa droga, che includono comportamenti ingannevoli, cattive prestazioni sul lavoro, evitare il contatto visivo e sbalzi d’umore.

Infine, ovviamente, Patrick. La stella marina più amata al mondo, sarebbe un consumatore frequente di marijuana. Lui infatti è sempre rilassato, forse un po’ troppo. Inoltre mangia molto e per quasi tutto il tempo. Inoltre parla più lentamente degli altri. L’unico personaggio sobrio dello show sarebbe dunque Sandy, che secondo la teoria è “contro gli altri”, motivo per cui potrebbe infastidirsi molto quando SpongeBob e Patrick vanno a trovarla, poiché di solito sono sballati.

Che ne pensate?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.