The Boys 3, Karl Urban annuncia la fine delle riprese [FOTO]

Karl Urban, interprete di Billy Butcher, ha rivelato tramite Instagram che le riprese della terza stagione di The Boys sono terminate

The Boys
Condividi l'articolo

The Boys è sicuramente una delle serie più apprezzate del momento. Dopo la feroce conclusione della seconda stagione, i molti fan dello show sono in fremente attesa di sapere come andranno avanti le avventure di Billy Butcher e soci. Ebbene, proprio l’interprete del burbero protagonista, Karl Urban, ha rivelato su Instagram la fine dei lavori.

E questa è la fine dei lavori sulla terza stagione di The Boys – scrive l’attore. Grazie al nostro cast e alla troupe per tutte le lacrime di sangue che hanno versato durante i lavori. Grazie anche a tutti coloro che sono coinvolti nella produzione Amazon Prime Video e Sony Pcitures per aver lavorato così duramente per tenerci tutti al sicuro dal Covid. E naturalmente un enorme grazie ad Eric Kripke

Proprio lo showrunner, ringraziato nel finale del suo post da Karl Urban, ha fatto sapere nei scoris mesi alcuni dettagli relativi a questa nuova stagione di The Boys. L’autore aveva infatti fatto sapere tempo fa che il primo episodio sarà la cosa più folle mai apparsa nella serie, il che è davvero tutto dire visti gli standard ai quali ci ha abituati lo show. (qui i dettagli). 

LEGGI ANCHE:  The Boys 3, Kripke: "Nella Premiere la cosa più pazza mai fatta"

Laz Alonso inoltre, attore volto di Latte Materno, ha rivelato che durante le riprese di questa stagione è stato utilizzato un quantitativo di sangue finto spropositatamente maggiore rispetto a quanto fatto nelle prime due stagioni (qui i dettagli). Dunque ci si aspetta un quantitativo ancor maggiore di violenza rispetto alla già alta dose vista nei precedenti episodi.

Dunque non ci resta nient’altro che attendere pazientemente per scoprire quando questa nuova stagione verrà rilasciata e goderci finalmente questo folle delirio di sangue e azione che si prosetta essere la terza stagione di The Boys. Vi terremo aggiornati.

A voi sono piaciute le prime due stagioni? Cosa vi aspettate dalla terza? Ditecelo nei commenti.