Festival di Cannes 2021: tutti i vincitori di questa edizione [LISTA]

Si è appena conclusa l'edizione 2021 del Festival di Cannes. Ad ottenere la Palma D'oro è stato il film Titane. Ecco tutti i vincitori

festival di cannes 2021
Condividi l'articolo

Nella giornata di ieri si è conclusa l’edizione 2021 del Festival di Cannes. Le sorprese non sono davvero mancate a partire dalla Palma D’oro. L’ambito premio è andato infatti al film Titane di Julia Ducournau, che ha ritirato il riconoscimento in un clima davvero surreale in quanto il presidente di Giuria Spike Lee aveva per sbaglio rivelato in anticipo il suo trionfo (qui tutti i dettagli).

Gloria anche per il nostro Paese. Marco Bellocchio ha ottenuto infatti il premio alla carriera che ha dedicato anche a Michel Piccoli, attore scomparso a maggio del 2020 e che ha lavorato con il regista di Bobbio in due film, Salto nel Vuoto Gli Occhi, La Bocca.

Non ha mai smesso di essere un’autorità per tutta la sua carriera. Ognuno dei suoi film è un’emozione – ha dichiarato emozionato Bellocchio. Non ho più nulla da dire, da aggiungere. Voglio condividere il premio con miei figli Pier Giorgio e Elena, il produttore Simone che è quasi un figlio adottivo e il grande Michel Piccoli che voglio assolutamente ricordare

Niente da fare invece per Nanni Moretti. Il suo Tre Piani torna purtroppo a casa a mani vuote. Di seguito tutti i vincitori.

LEGGI ANCHE:  Recensione Tesnota, tra i vincitori a Cannes 2017

Festival di Cannes 2021, tutti i vincitori:

Palma d’Oro al Miglior Film: Titane di Julia Ducournau

Grand Prix:  A Hero di Asghar Farhadi e Compartment No. 6 di Juho Kuosmanen’s

Premio della Giuria: Ahed’s Knee di Nadav Lapid ad ex aequo con Memoria di Apichatpong Weerasethakul

Miglior regia: Leos Carax per Annette

Miglior attrice: Renate Reinsve, The Worst Person in the World

Miglior attore: Caleb Landry Jones, Nitram

Miglior Sceneggiatura: Ryûsuke Hamaguchi, Drive My Car

Caméra d’or alla miglior opera prima: Murina, Antoneta Alamat Kusijanović

Palma d’oro al miglior cortometraggio: All the Crows in the World, Tang Yi

Menzione speciale al cortometraggio: August Sky. Jasmin Tenucci

Queer Palm: The Divide

Cosa ne pensate di questi risultati del Festival di Cannes? Per quale film facevate il tifo? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.