Rick e Morty, il produttore: “Un film sarebbe epico”

Un film di Rick e Morty si potrà fare davvero?

Rick
Condividi l'articolo

Davvero potremo avere un film di Rick e Morty?

Rick e Morty è in onda dal 2013 e in quasi dieci anni ha raccolto e continua a raccogliere legioni di fan. La serie di fantascienza / horror più apprezzata dell’animazione per adulti è giunta alla sua quinta stagione, in arrivo tra pochi giorni. E, come sapete, moltissimi altri episodi sono già stati ordinati.

Visto il continuativo successo, per molti la domanda si pone un po’ spontanea: perché non fare un film sulla incontenibile coppia? Ne parlano il produttore Scott Marder e Spencer Grammer, voce di Summer nella serie, in un’intervista con Digital Spy. E, per prima cosa, concordano che per realizzare un film bisognerebbe alzare alquanto l’asticella.

“Non sarei scioccata di vederne uno in produzione [down the pipeline] prima o poi”, dice la Grammer. “Ma mi sembra che ogni episodio sia un film. Mi piacerebbe vedere come sarebbe un film. Sarebbe l’equivalente di una trilogia. Ci mettiamo dentro così tanta roba. Dovrebbe essere davvero epico“. E la prospettiva poi, nelle sue parole, sembra essere non tanto quella di un semplice film, quanto di un’opera multimediale.

LEGGI ANCHE:  10 Film da Vedere se ti piace Rick e Morty [LISTA]

“Dovrebbe essere qualcosa di talmente grande”, prosegue l’attrice. “Dovrebbe essere in 3D, un film interattivo che ha anche un parco a tema. Non so se puoi farci qualcosa che sia solo un film. Non sarebbe buono abbastanza“. Ciò su cui entrambi concordano, in ogni caso, è che un film in live action sarebbe meglio di uno animato: “Sarebbe figo. Ma dovrebbero trovare qualcuno davvero bravo per interpretare Summer”, dice la Grammer.

Fonte: Digital Spy

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.