Scarlett Johansson attacca i Golden Globes: “Organizzazione sessista”

Parlando con The Wrap, Scarlett Johansson ha accusato di sessismo Hollywood Foreign Press Association, organizzazione a capo dei Golden Globes

Scarlett Johansson, Jojo Rabibt, Doppia nomination
Condividi l'articolo

Scarlett Johansson, intervistata da The Wrap, ha avuto parole al veleno nei confronti dalla Hollywood Foreign Press Association [che da ora chiameremo per praticità HFPA], associazione che si occupa di organizzare i Golden Globes. L’attrice che interpreta Black Widow nel MCU ha definito la manifestazione sessista.

HFPA è un’organizzazione che è stata legittimata da artisti del calibro di Harvey Weinstein per accumulare slancio per il riconoscimento dell’Academy – spiega la Johansson. Come attrice che promuove un film, partecipare alle conferenze stampa e ai programmi di premiazione dell’organizzazione ho spesso significato affrontare domande e osservazioni sessiste da parte di alcuni membri dell’HFPA che rasentavano le molestie sessuali. A meno che non sia necessaria una riforma fondamentale all’interno dell’organizzazione, credo sia giunto il momento di fare un passo indietro rispetto all’HFPA e concentrarci sull’importanza e la forza dell’unione all’interno dei nostri sindacati e dell’industria in generale

Queste non sono dichiarazioni isolate. Negli scorsi giorni anche Netflix ha dichiarato di voler prendere le distanze dalla manifestazione se HFPA non verrà riorganizzato. I film della piattaforma hanno un impatto notevole sui Golden Globes avendo ottenuto 42 nomination quest’anno e sei vittorie quest’anno

LEGGI ANCHE:  "Scarlett Johansson è incinta", lo rivela il marito Colin Jost

Anche Jennifer Salke, capo di Amazon Studios ha dichiarato che la piattaforma di proprietà di Jeff Bezos non ha collaborato con l’HFPA da  quando questi problemi sono stati sollevati per la prima volta e, come il resto del settore, siamo in attesa di una risoluzione sincera e significativa. prima di andare avanti

HFPA è stata spesso accusata negli ultimi anni di comportamenti razzisti, snobbando film e serie di autori di colore e rifiutando candidature di aspiranti membri non bianchi.

Scarlett Johansson in carriera ha ricevuto ben 5 candidature ai Golden Globes tra il 2003 e il 2019. Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Siete d’accordo con la scelta dell’attrice? In quali film l’avete preferita? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.