LOL 2 si farà, arriva la conferma ufficiale di Amazon [FOTO]

Amazon ha confermato che LOL - Chi ride è fuori, apprezzatissimo show comico italiano avrà una seconda stagione, ecco i dettagli

lol - chi ride è fuori
Condividi l'articolo

LOL – Chi ride è fuori è sicuramente lo show comico italiano di maggiore tendenza che possiamo trovare su Amazon Prime Video. Pressoché chiunque sia abbonato al servizio streming di Jeff Bezos in Italia ha dato almeno un occhiata al format che ha visto protagonisti tra gli altri Lillo e Elio. Dunque era facilmente ipotizzabile che, visto il successo, sarebbe stata confermata una seconda stagione. Così è stato. Attraverso i suoi account ufficiali infatti, Amazon ha dato il lieto annuncio a tutti i followers.

Come potete vedere non è ancora noto il come e il quando si svolgerà la nuova stagione, né tantomeno quali saranno i comici coinvolti. L’unica cosa certa è che si farà.

Nello show, divenuto oramai virale sul web, 10 comici si sfidano in una gara di 6 ore con un unico obiettivo: non ridere alle battute sia proprie che degli altri. A vigilare che nessuno accenni alla benché minima smorfia o sorriso due giudici integerrimi, Fedez e Mara Maionchi.

LEGGI ANCHE:  LOL: Michela Giraud pubblica la canzone del "Mignottone Pazzo"

In palio 100 mila euro che verranno devoluti poi in beneficenza a favore dell’associazione che maggiormente aggrada al comico che si porterà a casa la vittoria.

La prima stagione, vinta da Ciro Priello, componente dei The Jackal, ha ottenuto un grande successo. Tuttavia non sono mancate anche alcune critiche provenienti da diversi lati dal web. Da una parte c’è stato per esempio l’editorialista de Il Corriere della Sera Aldo Grasso che ha accusato il programma di essere banale e forzato. Critiche alle quali ha risposto, con la sua solita ironia, Frank Matano, uno dei concorrenti maggiormente apprezzati (qui i dettagli).

Oltre a questo attacco diretto, sono arrivate anche accuse di plagio, in quanto alcuni sketch, principalmente quelli portati sul palco da Lillo, sarebbero stati identici a quelli della versione tedesca dello show. Anche in questo caso ha risposto il diretto interessato che ha spiegato i motivi per i quali alcune gag erano identiche (qui i dettagli).

Siete contenti di avere una seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori? Avete apprezzato la prima? Fatecelo sapere nei commenti.

LEGGI ANCHE:  LOL - Chi ride è fuori, "Sketch uguali alla versione tedesca?", Lillo risponde