The Batman non farà parte del DCEU, si svolgerà su Terra-Due

The Hollywood Reporter ha rivelato che il prossimo The Batman non farà parte del DCEU e la trama si svolgerà su Terra-Due

the batman
Condividi l'articolo

Una delle domande che maggiormente aleggiano attorno a The Batman (qui il trailer), nuovo reboot dell’Uomo Pipistrello con protagonista Robert Pattinson, riguarda il suo eventuale collegamento con il DCEU. Ebbene, secondo quanto riportato dall’autorevole The Hollywood Reporter, il film diretto da Matt Reeves non sarà collegate all’Universo Narrativo di casa DC.

Secondo il celebre sito infatti le avventure di Bruce Wayne e soci avverranno su Terra-Due, una realtà alternativa a quella in cui si svolgono canonicamente le vicende dei personaggi DC. Questo dunque permetterà al film di essere totalmente slegato da quanto visto negli ultimi film prodotti da Warner Bros e di avere una storia autoconclusiva e a sé stante.

Questa tuttavia non deve essere una notizia in grado di sorprendere. La casa di Distribuzione aveva già infatti spiegato in più frangenti come il canone del proprio universo narrativo continuerà partendo dagli eventi visti in Wonder Woman 1984 e proseguendo con i prossimi Aquaman 2 e The Flash. Proprio in quest’ultimo infatti, saranno presenti ben due alternative della figura di Batman (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  RUMOR: Kit Harington e Ryan Gosling si contendono Batman?

Secondo quanto riportato già diverso tempo fa, nel film che vedrà protagonista Ezra Miller saranno presenti sia Ben Affleck, volto canonico di Bruce Wayne del DCEU che Michael Keaton, storico interprete dell’Uomo Pipistrello nei film di Tim Burton di fine anni 80.

Vi ricordiamo inoltre che Warner Bros ha già spiegato come l’Universo Narrativo farà riferimento a Justice League del 2017 e non alla Snyder’s Cut, da poco rilasciata su HBO Max, ottenendo un enorme successo di pubblico e anche di critica (qui i dettagli).

The Batman, le cui riprese sono terminate poco tempo fa (qui i dettagli), dovrebbe arrivare nei cinema di tutto il mondo il prossimo 4 marzo 2022. Il condizionale è tuttavia d’obbligo, vista la situazione sanitaria mondiale.

Cosa ne pensate di questa rivelazione? Siete contenti che il film non farà parte del DCEU? Fatecelo saper enei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.