Il Divin Codino, il teaser trailer del film su Roberto Baggio [VIDEO]

Netflix ha rilasciato il primo teaser trailer de Il Divin Codino, film che ripercorrerà la vita e la carriera del leggendario Roberto Baggio

il divin codino
Condividi l'articolo

Nella giornata di ieri Netflix ha rilasciato il primissimo teaser trailer ufficiale de Il Divin Codino, film che ripercorrerà la vita del leggendario calciatore Roberto Baggio che per l’occasione sarà interpretato da Andrea Arcangeli.

Una cronistoria dei 22 anni di carriera della star del calcio Roberto Baggio che include il difficile esordio come giocatore e le divergenze con alcuni degli allenatori – questa la descrizione del film sulla piattaforma.

Come possiamo vedere da queste prime immagini, nodo focale della vicenda sarà il famigerato rigore che Baggio sbagliò il 17 luglio 1994 durante la finale dei Mondiali giocata a Pasadena contro il Brasile. Probabilmente il momento che maggiormente ha segnato la sua carriera nonostante i moltissimi trionfi ottenuti come ad esempio il Pallone d’Oro, sollevato nel 1993.

L’uomo che ha ispirato intere generazioni a giocare a calcio. E non solo. Un calciatore unico, capace di emozionare i tifosi di tutto il mondo – cosi Netflix presenta il suo film nella descrizione del video di YouTube

Parole certamente azzeccate per parlare di uno sportivo entrato nei cuori di praticamente qualsiasi tifoso italiano a prescindere da quale maglia Baggio avesse indossato in carriera.

LEGGI ANCHE:  Il Divin Codino: Martufello interpreterà Carlo Mazzone

Nel cast de Il Divin Codino che arriverà il 26 maggio sulla piattaforma della Grande N. ci saranno, oltre al già citato protagonista, Valentina Bellè, Antonio Zavatteri, Thomas Trabacchi e Andrea Pennacchi. Il film sarà diretto dal giovane talento Letizia Lamartire, autrice dell’apprezzato Saremo giovani e bellissimi.

Che ne pensate di questo teaser trailer? Vi intriga conoscere la storia, anche personale, di uno degli sportivi più iconici della storia del nostro Paese? Fatecelo sapere nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.