Lady Gaga: i Cani rapiti sono tornati a casa e stanno bene

I due amatissimi Bulldog di Lady Gaga, rapiti qualche giorno fa, sono stati riconsegnati alla polizia di Los Angeles e stanno bene

Gaga
Lady Gaga nel video di "Where Do You Think You're Goin'"
Condividi l'articolo

Una storia a lieto fine quella che riguarda Lady Gaga e i suoi amatissimi bulldog, rapiti qualche giorno per la strade di Los Angeles da un uomo che aveva anche sparato al dogsitter della cantante, Ryan Fischer (qui i dettagli).

Secondo infatti quanto riportato da Associated Press, una donna nella giornata di ieri si sarebbe recata presso la polizia della Città degli Angeli per restituire i due animali scomparsi. I rappresentati di Lady Gaga sono giunti sul posto confermando l’identità dei cani. Gli inquirenti per adesso sono propensi a pensare che la persona che si è recata presso la centrale di polizia sia estranea ai fatti. Tuttavia è una pista che ancora non si sentono di escludere del tutto.

Vi ricordiamo che la popstar aveva offerto una ricompensa di mezzo milione di dollari a chiunque avrebbe riportato i cani all’affetto dei suoi padroni. Dunque vedremo se la signora in questione otterrà la cifra promessa.

LEGGI ANCHE:  La comunità LGBQT+ usa le sue canzoni, Lady Gaga si commuove [Video]

Lady Gaga è in questo momento impegnata a Roma, dove è arrivata qualche giorno fa (qui le immagini) per lavorare nel prossimo film di Ridley Scott, Gucci. Si tratta della trasposizione del romanzo di Sara Gay Forden The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed e che racconta i 30 anni di una delle famiglie più iconiche e famose nella storia della moda nostrana e mondiale.

La popstar, alla sua seconda esperienza cinematografica dopo A Star is Born, sarà il volto Patrizia Reggiani, ex compagna di Maurizio Gucci che nel film sarà interpretato da Adam Driver.