The Rock: “Mi candiderò a Presidente se la gente lo vorrà”

The Rock, parlando con Usa Today, non ha escluso la possibilità che nel prossimo futuro possa candidarsi a Presidente degli Stati Uniti

the rock, skyscraper
Condividi l'articolo

Parlando con USA Today per presentare Young Rock, la serie NBC che racconta il suo passato, Dwayne “The Rock” Johnson ha parlato anche delle sue idee politiche. L’ex Wrestler ha infatti spiegato di non aver abbandonato le sue velleità presidenziali e di essere pronto a candidarsi qualora le persone lo vogliano.

Prenderei in considerazione una corsa presidenziale in futuro, se è quello che la gente vorrà – spiega l’attore di Jumanji. Veramente voglio dire questo, e non voglio essere irriverente in alcun modo con la mia risposta. Dipenderà del popolo. Quindi aspetterò, e ascolterò. Mi terrò aggiornato, starò all’erta.

The Rock non ha mai nascosto l’idea di poter un giorno concorrere per la Presidenza degli Stati Uniti. Già nel 2017 infatti, durante un’intervista con GQ, l’attore aveva rivelato che c’era la possibilità di concorrere alle elezioni del 2020, cosa che poi non si è concretizzata (qui i dettagli).

Tuttavia questa voce non si è mai del tutto placata. Qualche mese fa infatti, nell’ultimo periodo della Presidenza Trump, Dwayne Johnson si era trovato ad attaccare pesatamente l’ex abitante della Casa Bianca dopo l’omicidio di George Floyd. Un semplice video era bastato per riaccendere nei molti fan della star di Hollywood il desiderio concreto di vederlo scendere in politica (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Suicide Squad 2: possibile la presenza di The Rock come villain

Che il 2024 sia la tornata giusta per vedere The Rock in lotta per la poltrona più ambita al mondo? Staremo a vedere. Voi che ne pensate? Ce lo vedreste? Fateci sapere la vostra nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.