The Umbrella Academy, Netflix conferma Elliot Page nel ruolo di Vanya

Netflix ha fatto sapere che Elliot Page è stato confermato nel cast della prossima stagione di The Umbrella Academy

the umbrella academy, elliot page, netflix
Condividi l'articolo

La notizia cha sicuramente tenendo banco maggiormente in queste ore è quella che riguarda l’attore Elliot Page, star delle serie Netflix The Umbrella Academy e precedentemente noto come Ellen Page, che ieri ha rivelato al mondo di essere una persona transgender (qui la sua meravigliosa lettera).

La risposta di Netflix a questa notizia non è fatta attendere. Un portavoce ha infatti fatto sapere, attraverso il sito Variety, che Elliot riprenderà il ruolo di Vanya nella prossima stagione di The Umbrella Academy nonostante il personaggio sia una donna cisgender.

Inoltre Netflix sta aggiornando il nome di Page in tutti i credits dei vari titoli, presenti sulla piattaforma, nei quali ‘attore è coinvolto. Il sostegno dell’azienda di Red Hastings si è manifestato anche attraverso l’account Twitter ufficiale, che ha così risposto alla lettera di Elliot:

La reazione generale a questa notizia è stata decisamente buona. Tuttavia alcune persone stanno chiedendo a gran voce che il ruolo di Vanya venga ridiscusso. Per questo motivo Nick Adams dell’associazione non governativa GLAAD, ha spiegato, sempre a Variety, che gli attori possono interpretare senza problemi sia ruoli che riguardano personaggi cisgender che transgender.

LEGGI ANCHE:  Netflix: Le Uscite di Luglio 2020, c'è The Umbrella Academy 2 [LISTA]

Gli attori trans possono e interpretano sia personaggi trans che cisgender. Sono sicuro che Elliot continuerà ad essere brillante in Umbrella Academy e in molti diversi tipi di ruoli in futuro – ha spiegato Adams

La risposta data da Nick Adams su l’argomento fa il paio con quanto dichiarato anche da Viggo Mortensen qualche ore prima. In quel caso la polemica era scoppiata sul fatto che un uomo eterosessuale possa interpretare un personaggio omosessuale (qui i dettagli).

Voi che ne pensate? Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!