PlayStation 5: Rick e Morty sono i nuovi testimonial ufficiali [VIDEO]

Uno spot/non-spot, ma di sicuro effetto

Rick e Morty
Credits: Adult Swin / YouTube
Condividi l'articolo

Rick e Morty invitano ad acquistare una PlayStation 5… a modo loro

Ebbene sì, la PlayStation 5 ha due nuovissimi testimoni: Rick e Morty. I due celebri personaggi animati promuovono l’uscita della nuova console in uno spot completamente inutile e che ha tutta l’intenzione di esserlo. Potete guardarlo qui sotto: della PS5 non viene detto quasi niente, eppure viene detto tutto.

Spieghiamo: il messaggio giunge a destinazione per gli attenti conoscitori della serie animata, che molto probabilmente comprendono anche una grossa fetta dei potenziali acquirenti della console (e viceversa). Parliamo di due prodotti estremamente popolari che si danno manforte l’un l’altro in una guerra per l’attenzione commerciale.

Lo spot decide di andare controcorrente, attirando i fan di Rick e Morty proprio in virtù del tipo di comicità ironica e dissacrante espressa nella serie. Nel video, infatti, non si parla delle specifiche della nuova console, né la si promuove in modo particolarmente intelligente. E qui sta il punto.

Rick e Morty non hanno bisogno di prodursi in una pubblicità classica e possono tranquillamente illudere il pubblico di essere dissacranti una volta di più nel dire “Ci pagano un sacco”. Ma non fraintendete: questo è un endorsement in piena regola, soltanto “deviato” per attirare i fan dello sconclusionato duo.

LEGGI ANCHE:  Rick e Morty, svelato il vero significato del gatto parlante [VIDEO]

Più che di product placement, qui si parla di un accordo vero e proprio con un’azienda. Cosa alla quale del resto Dan Harmon e Justin Roiland, i creatori di Rick e Morty, non sono certo alieni. Anzi, già diverse volte in passato i due hanno promosso tranquillamente dei prodotti commerciali, ironicamente e non.

Del resto la PlayStation 5, uscita finalmente in tutto il mondo il 19 novembre scorso, di pubblicità ne ha avuta più che a sufficienza. E trattandosi di un marchio che è stato una innegabile garanzia per venticinque anni, non ci sarebbe da mettere in discussione neanche per un secondo la competitività della PS5 nella nuova console war.

Fonte: UPROXX

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Gioca, la Scimmia fa.