Pirati dei Caraibi, Margot Robbie rompe il silenzio sul suo coinvolgimento

Margot Robbie è uscita finalmente allo scoperto e ha parlato del suo coinvolgimento come protagonista nel nuovo film di Pirati dei Caraibi

pirati dei caraibi, margot robbie
Condividi l'articolo

Il franchise di Pirati dei Caraibi sta cambiando pelle. Come sappiamo, a partire dal prossimo film non ci sarà più Johnny Depp (qui le 10 migliori interpretazioni dell’attore) e il suo Jack Sparrow e avremo un protagonista femminile, Margot Robbie.

L’attrice di C’era una volta a… Hollywood (qui la nostra recensione) ha finalmente rotto il silenzio su questa situazione e, durante il podcast Happy Sad Confused, ha spiegato come la situazione è ancora in fase embrionale.

Siamo agli inizi. Non posso dire altro per ora – ha dichiarato l’attrice

Tuttavia, durante un’altra intervista con Collider, la Robbie ha spiegato di non essere il produttore del film di essere felice della nuova strada che Pirati dei Caraibi (qui alcune curiosità a tema) sta prendendo.

É troppo presto per parlarne – ha spiegato l’attrice interprete di Harley Quinn. Non sono un produttore del film quindi mi siedo e aspetto, non devo preoccuparmi di questo. Siamo davvero entusiasti della prospettiva di aggiungere, ovviamente, un elemento chiave femminile in quel mondo

I fan tuttavia non sembrano molto entusiasti di quello che si prospetta da questa nuova iterazione del franchise. Su change.org è stata infatti lanciata una petizione per far tornare Johnny Depp nel suo ruolo che ha già ottenuto oltre 300 mila firme (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Tarantino ha impiegato 5 anni per scrivere "Once Upon a Time in Hollywood", doveva essere un romanzo

Voi che ne pensate? Può esistere un film di Pirati dei Caraibi senza Jack Sparrow? Siete fiduciosi nel vedere Margot Robbie come protagonista? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, approfondimenti, recensioni sul mondo del Cinema e delle Serie TV.