PlayStation 5: Resident Evil 3 svela una funzione inedita del DualSense

Come al solito PlayStation non si fa sfuggire quei piccoli tocchi che portano alla perfezione

DualSense
Credits: PLAYERINSIDE / YouTube
Condividi l'articolo

Una bella sorpresa che il nuovo controller DualSense rivela con Resident Evil 3

Il controller DualSense avrà una funzione studiata specificamente per Resident Evil 3. Parliamo del remake dell’omonimo gioco del 1999 uscito in aprile e giocabile anche sulla nuova console PlayStation 5. L’innovazione che ci interessa è perfettamente in linea con l’estetica del gioco.

La saga di Resident Evil, per molti quella che racchiude i giochi survival horror per eccellenza, prevede naturalmente la possibilità che il personaggio controllato venga ferito e che progressivamente muoia. Proprio questo è l’aspetto che ci interessa, come svelato dal tweet qui sotto.

Sembra infatti che, se utilizzato per giocare appunto a Resident Evil 3, il controller reagisca allo stato di salute della protagonista, Jill Valentine. Le luci del pad, da verdi, si faranno arancioni e sempre più rosse man mano che lei verrà sarà ferita e si approssimerà alla morte, salvo naturalmente tornare verdi con la guarigione.

Si tratta certamente non di una innovazione rivoluzionaria, ma comunque di un tratto caratteristico affascinante e che sicuramente emergerà nel gameplay di altri giochi ancora. In questo senso la PlayStation ha sempre pensato con attenzione alla personalizzazione dei suoi pad, a cominciare dai simboli sui tasti.

LEGGI ANCHE:  PlayStation 5 e Xbox Series X: due console veramente Next Gen

Chi ha giocato con la console all’inizio degli anni ’00 ricorderà per esempio alla perfezione la funzione DualShock, che faceva tremare il controller ogni volta che nel gioco succedeva qualcosa di “cruento”. Qui ne abbiamo un’evoluzione. Quindi c’è da aspettarsi che questa nuova caratteristica del DualSense sia solo la punta dell’iceberg.

Il controller, svelato lo scorso aprile, uscirà il 19 novembre 2020 assieme alla nuova console (in alcuni mercati invece sono entrambi già disponibili). La nuova generazione di console è ufficialmente iniziata e gamer in tutto il mondo non vedono l’ora di mettere le mani su questa nuova tecnologia videoludica.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Gioca, la Scimmia fa.