Animali Fantastici 3, Johnny Depp riceverà l’intero stipendio di 10 milioni

Nonostante il suo allontanamento dal film, Johnny Depp riceverà l'intero stipendio previsto dal suo contratto per Animali Fantastici 3

Johnny Depp in Animali Fantastici 3
Credit: Warner bros.
Condividi l'articolo

La notizia che Johnny Depp, dopo aver perso il processo per diffamazione contro il Sun, sia stato costretto a dimettersi da Animali Fantastici 3, ha sicuramente scosso il mondo dello spettacolo.

In molti si sono schierati infatti dalla parte dell’attore di Owensboro, attaccando pesantemente l’ex moglie Amber Heard (qui i dettagli), ritenendo questa decisione un ingiustizia. Tuttavia, per lo meno la componente economica, sorride a Depp.

L’attore infatti, secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, riceverà il totale della cifra, di oltre 10 milioni di dollari, stabilita dal suo contratto con la Warner Bros in quanto, prima esse allontanato, aveva infatti già girato una scena del nuovo film.

Da contratto l’intera somma gli spetta anche nel caso in cui il suo ruolo venga ridiscusso in corso d’opera. Si tratta di un modus operandi abbastanza comune tra le grandi star, ci spiega sempre il celebre sito americano.

Di conseguenza sulle casse della Warner Bros graverà oltre al pesante stipendio di Johnny Depp, anche quello dell’attore che lo andrà a sostituire nel film. Ancora non si sa chi potrebbe essere il prescelto, anche se i fan vorrebbero Colin Farrell (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Minamata, il primo Trailer del nuovo film con Johnny Depp [VIDEO]

Non si sa neanche cosa si deciderà di fare con la scena che Johnny Depp aveva già girato nei panni di Grindelwald. Si potrebbe utilizzare per giustificare la transizione del personaggio da un attore ad un altro o semplicemente farla rigirare dal nuovo interprete. Staremo comunque a vedere.

Vi ricordiamo che a causa di questi disguidi, Animali Fantastici 3 è stato rinviato a al 15 luglio 2022 (qui i dettagli).

Che ne pensate di tutta questa vicenda?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!