The Knick, in arrivo la terza stagione diretta da Barry Jenkins

The Knick, la serie con protagonista Clive Owen, sembra pronta a tornare con una nuova stagione diretta da Barry Jenkins

the knick barry jenkins

The Knick sta tornando. La serie televisiva è andata in onda tra il 2014 e il 2015, con due stagioni dirette e prodotte da Steven Soderbergh, con Clive Owen nei panni del protagonista.

La serie raccontava il primo novecento in ambito medico: al centro della narrazione, infatti, c’era il personale medico del Knickerbocker Hospital impegnato tanto a salvare vite quanto a cercare di abbattere i limiti della conoscenza medica.

A distanza di cinque anni sembrava che il progetto The Knick fosse ormai scivolato nel dimenticatoio, ma in una recente intervista con The Playlist lo stesso Soderbergh ha dato notizie riguardo il ritorno dello show.

Il progetto, infatti, è stato rilevato da André Holland, che interpretava il Dottor Algernon C. Edwards, ma soprattutto da Barry Jenkins, premio Oscar con il suo Moonlight nell’anno della gaffe ai danni di La La Land.

Secondo quanto riferito da Soderbergh nel corso dell’intervista, il pilot della terza stagione è già pronto e ha incontrato il suo gusto. Infatti ha dichiarato: Ho letto il pilot ed è fantastico!

Riguardo l’entrata di in scena di Jenkins per questa nuova serie dedicata a The Knick, Soderbergh ha detto:

Io non c’entro. Ormai è una creatura di Barry. Gli ho detto: ” Io ho avuto la mia occasione. Ora scegliete la direzione che volete e buona fortuna”.

Non si hanno ulteriori informazioni, né riguardo una possibile data di messa in onda, né su trama o cast. Non si sa se questo pilot seguirà l’idea di qualche anno fa di Soderbergh di ambientare la storia nel 1947.

Esiste inoltre la possibilità che il pilot rappresenti un vero e proprio cambio di rotta, con un protagonista diverso dal medico interpretato da Clive Owen.

Per altre news e aggiornamenti continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com