Royal Blood, il nuovo singolo è qui: Trouble’s Coming [ASCOLTA]

I Royal Blood ritornano alla grandissima

Royal Blood
I Royal Blood nel video di "I Only Lie When I Love You". Credits: Royal Blood / YouTube

I Royal Blood ritornano fortissimi con il già memorabile singolo Trouble’s Coming

Il ritorno del duo più forte del rock inglese dopo tre anni di assenza: Trouble’s Coming è il nuovo singolo dei Royal Blood. La band, formata da Mike Kerr e Ben Tatcher, sembra intenzionata ad un ritorno discografico in grande stile per quello che promette essere un piano di preparazione per la pubblicazione del loro terzo album.

I due hanno esordito nel 2014 con il loro primo, memorabile album omonimo e si sono subito fatti notare per il loro stile: un garage rock con venature blues e stoner, fatto di riff, ritmi sostenuti e pesanti e atmosfere alternative anni ’90. Canzoni come Figure It Out, Little Monster e Ten Tonne Skeleton li hanno subito resi celebri.

Il classico suono della band viene dalla commistione della batteria potente di Ben Tatcher e dal basso distortissimo di Mike Kerr. Un tipo di sonorità abbastanza unica nel rock contemporaneo, che non ha impedito comunque ai due di espandersi verso altri suoni nel secondo lavoro, How Did We Get So Dark? (2017).

Royal Blood – Trouble’s Coming, 2020

Il nuovo singolo della band è la loro prima uscita ufficiale fin dal 2018, cioè dagli ultimi singoli appartenenti all’epoca dell’album precedente. Ovviamente, come sempre quando una band o un artista pubblicano un nuovo singolo, ci si domanda ora se questa sia un’anticipazione di un nuovo album.

Un terzo lavoro dei Royal Blood è in effetti proprio da auspicarsi in un’annata difficile come questa, eppure fitta di interessanti uscite discografiche e che per certi versi sembra ancora promettere il meglio. Mancano ancora tre mesi alla fine del 2020 e parecchi altri artisti si fanno attendere fin da troppo tempo.

Il pezzo nuovo in ogni caso soddisferà sicuramente i fan: un rock/blues spedito con armonizzazioni vocali in falsetto, accompagnamenti di tastiera e influenze alla Death From Above. Se un nuovo eventuale lavoro del duo suonerà come questa canzone, di certo c’è da aspettarsi il meglio.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

Royal Blood – Trouble’s Coming, 2020