10 Film che ti renderanno Felice non appena avrai finito di vederli [LISTA]

Dieci film per non essere tristi e tornare a sorridere.

Condividi l'articolo

Harry Ti Presento Sally, Rob Reiner, 1989

harry ti presento sally

Forse la migliore commedia romantica mai girata nella storia del cinema. Anche per l’iconica scena dell’orgasmo simulato da Meg Ryan nella tavola calda, di fronte ad un attonito e imbarazzato Billy Crystal.

Due conoscenti di vecchia data che si conoscono sul finire degli anni Settanta, in un viaggio da Chicago a New York. Passano gli anni e si incontrano ancora. E ancora. Qualcosa però va sempre storto finché l’amicizia non si trasformerà in amore.

Little Miss Sunshine, Jonathan Dayton & Valerie Faris, 2006

little miss sunshine film che ti renderanno felice

Un supercast per questa brillantissima commedia indipendente che scalda i cuori. Soprattutto grazie alla piccola Olive, interpretata da una meravigliosa Abigail Breslin, che vuole diventare Miss California.

Insieme alla sua famiglia, ampiamente disfunzionale, viaggerà verso le inaspettate finali per concorrere al primo posto della più bella dello stato americano.

Con non pochi problemi. Un film di una tenerezza disarmante che mostra come la vita sia una cosa meravigliosa, nonostante problemi e imprevisti dannosi.

LEGGI ANCHE:  I migliori 20 "spaghetti western" di sempre

Ricomincio Da Capo, Harold Ramis, 1993

film che ti renderanno felice ricomincio da capo

Un grandissimo (e scorbutico) Bill Murray interpreta Phil Connors, un meteorologo che si troverà incastrato in un loop temporale durante il Giorno Della Marmotta.

Proverà anche il suicidio pur di uscire da questo loop ma la soluzione non è così facile. Non c’è altro da fare che rimboccarsi le maniche e trovare il lato positivo, aiutando il prossimo. Magari poi l’incantesimo potrebbe anche spezzarsi, chi lo sa?

I sogni segreti di Walter Mitty, Ben Stiller, 2013

i sogni segreti di Walter Mitty

Casa, lavoro, casa. Questa è la monotona vita di Walter Mitty, impiegato della prestigiosa rivista Life che lavora come archivista di negativi. Le sue giornate passano così, in maniera stereotipata e senza mai una via d’uscita.

Niente e nessuno riesce a convincerlo a guardarsi intorno e prendere un’altra via che non sia quella del ritorno verso casa. Tuttavia, sogna ad occhi aperti, Walter.

Un giorno però, quella che sembra essere una brutta notizia, cambierà la monotona vita di Ben Stiller, regista e protagonista del film, in un modo totalmente inaspettato.

LEGGI ANCHE:  I 5 migliori film di Tobe Hooper
1
2
3
Classe '89, laureato al DAMS di Roma e con una passione per tutto ciò che riguardi cinema, letteratura, musica e filosofia che provo a mettere nero su bianco ogni volta che posso. Provo a rendere la critica cinematografica accessibile a tutti, anche al "lattaio dell'Ohio".