Amber Heard accusata di aver aggredito la sorella

Continua a complicarsi il ritratto di Amber Heard durante lo scontro legale con Johnny Depp che sta avendo luogo a Londra

Amber Heard
Amber Heard e Johnny Depp in una scena di The Rum Diary

Nel caso legale che si sta discutendo a Londra, in cui Johnny Depp sta combattendo per ripulire la sua immagine dopo la presunta diffamazione perpetrata dal The Sun, la protagonista continua ad essere Amber Heard.

Nel corso delle varie discussioni, l’attrice ha accusato Johnny Depp di aver tentato di spingere sua sorella giù dalle scale. Amber Heard ha dunque spiegato di aver dovuto colpire l’allora compagno per difendere la sorella. Tuttavia secondo nuove informazioni sorte in tribunale, il rapporto tra l’attrice e la sorella Whitney Henriquez appare decisamente più problematico.

Il team legale di Johnny Depp ha interrogato proprio la sorella della Heard, chiedendole come mai avesse continuato a vivere, gratuitamente, nell’appartamento di Johnny Depp, accanto alla coppia di star, sebbene fosse a conoscenza dei presunti abusi che Amber Heard stava subendo. Gli avvocati hanno cercato di mettere in luce l’incoerenza di una decisione simile, sottolineando come fosse poco credibile l’idea di rimanere nella casa di un uomo violento mentre nella porta accanto tua sorella sta subendo di tutto.

Ma proprio nel corso di questa conversazione, la stessa Whitney Henriquez ha detto di essere stata cacciata da quella casa, proprio da sua sorella. Amber Heard, infatti, l’aveva accusata di aver venduto alla stampa le foto dei voti nuziali della coppia. Accusa che Whitney Heriquez ha sempre smentito.

Tuttavia è proprio di queste ore la notizia che Amber Heard avrebbe aggredito fisicamente sua sorella. Uno degli avvocati di Johnny Depp, infatti, ha detto alla corte di aver ricevuto un video da una fonte che vuole rimanere anonima, da utilizzare a dimostrazione che Amber Heard ha sempre avuto un’indole violenta, anche nei confronti della sorella.

Il tempismo dell’emergere del video è pressoché perfetto, dal momento che è stato portato all’attenzione generale il giorno dopo della testimonianza di Whitney Henriquez Heard, durante la quale aveva detto che Amber Heard non l’aveva mai attaccata. Secondo il team legale di Johnny Depp, il video presentato alla corte mostrerebbe Whitney subito dopo essere stata attaccata da sua sorella, con le voci di chi sta riprendendo che commentano i lividi che la donna aveva sul volto e sul corpo.

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com