Gretel e Hansel, arriva al cinema la rivisitazione horror della fiaba [VIDEO]

Torna Oz Perkins con una rivisitazione in chiave folk horror della fiaba classica dei fratelli Grimm. Ecco la data e il trailer in italiano.

Gretel & Hansel film in uscita

Arriva nei cinema l’attesissimo Gretel e Hansel, terzo film dell’acclamato regista horror Oz Perkins. Una rivisitazione folk horror della classica fiaba scritta dai fratelli Grimm. La data da segnare sul calendario è quella del 29 agosto 2020.

A comporre il cast minimale troviamo la bravissima Sophia Lillis, apprezzata già nell’ultimo It diretto da Andy Muschietti, nei panni della giovane Gretel. A farle compagnia il giovanissimo Sam Leaky. Insieme dovranno sconfiggere la perfida strega interpretata da Alice Krige, vista in Star Trek – Primo Contatto e Star Trek: Voyager nel ruolo della Regina Borg.

Dietro la macchina da presa, Oz Perkins, figlio d’arte del famoso Anthony Perkins, il Norman Bates dello Psycho di Alfred Hitchcock. Con Gretel e Hansel firma il suo terzo film, dopo i due apprezzatissimi horror February e Sono La Bella Creatura Che Vive In Questa Casa. Due horror carichi di atmosfera che rendono il regista una personalità artistica da tenere sott’occhio.

Molta la curiosità intorno a questa rivisitazione di una fiaba classica. Le forti componenti orrorifiche dello scritto dei fratelli Grimm verranno sicuramente esaltate, caricando l’atmosfera come solo Perkins sa fare. Un regista sicuramente non per tutti. Koch Media e Midnight Factory ne annunciano finalmente l’uscita con un comunicato che riportiamo qui.

“In questa fase di riapertura graduale dei cinema Midnight Factory è lieta di supportare le sale cinematografiche proponendo un prodotto fresco: Gretel e Hansel è infatti il primo film horror inedito dopo il lockdown, con l’augurio che tutti gli appassionati del genere possano tornare al cinema, a “spaventarsi” in sala e a godere della splendida fotografia di questo film sul grande schermo”

Vista la chiusura delle sale e il periodo a dir poco particolare, possiamo dire che non aspettiamo altro che spaventarci di nuovo, dentro una sala cinematografica. E siamo ben lieti che spetti proprio ad un regista come Oz Perkins questo compito. Possiamo già dire che non ci deluderà.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!