Il Gladiatore, la colonna sonora di Hans Zimmer è Disco di Platino [FOTO]

Attraverso un post su Instagram Hans Zimmer ha rivelato orgoglioso al mondo che la colonna sonora de Il Gladiatore ha vinto il Disco di Platino

Il Gladiatore
Condividi l'articolo

Il Gladiatore, film del 2000 di Ridley Scott, è una di quelle opere che più di tante altre è entrata nell’immaginario collettivo mondiale. Uno dei grandi meriti di questo incredibile successo che dura ormai da 20 anni va ricercato sicuramente nella colonna sonora. Questa fu scritta da Hans Zimmer e cantata, nella sua lingua inventata, da Lisa Gerrard. Oggi quel pezzo di storia del cinema e della musica ha ottenuto un riconoscimento tra i più importanti nel panorama mondiale: la colonna sonora del Gladiatore ha infatti vinto il Disco di Platino. Ad annunciarlo è stato lo stesso compositore Hans Zimmer, attraverso una foto postata sui suoi canali social.

Hans Zimmer, che ha omaggiato il grande Ennio Morricone dopo la sua morte con un toccante post su Instagram, è sicuramente uno dei compositori contemporanei più amati ed apprezzati al mondo e questo solo l’ultimo di una sequela infinita di riconoscimenti, tra i quali il Premio Oscar per la colonna sonora de Il Re Leone nel 1994.

LEGGI ANCHE:  Addio a Jóhann Jóhannsson, compositore per La teoria del tutto e Arrival

Quali sono le tracce scritte dal compositore tedesco che maggiormente amate? Che ne pensate de Il Gladiatore e della sua musica? Nel frattempo che andate a riascoltarvi qualche brano di Zimmer, vi lasciamo al nostro approfondimento sugli errori storici più famosi contenuti all’interno della pellicola con protagonista Russel Crowe. Inoltre, vi riproponiamo anche quello relativo alla prima storica stesura della sceneggiatura del film, che avrebbe dovuto avere un finale molto diverso da quello che poi abbiamo visto al cinema.

Per altre news, recensioni e aggiornamenti continua a seguirci sulla nostra pagine Facebook LaScimmiaPensa.com