Cesare Cremonini nella bufera per frasi controverse da Cattelan [VIDEO]

Cesare Cremonini è finito nella bufera mediatica a causa di alcune frasi controverse dette durante l'ultimo episodio di E poi c'è Cattelan

Cesare Cremonini
Credits: YouTube/Cesare Cremonini - Giovane Stupida/Cesare Cremonini
Condividi l'articolo

In un periodo contraddistinto da un clima estremamente pensate a causa delle immani proteste contro il razzismo che stanno portando a diverse ripercussioni in ogni ambito, qualsiasi dichiarazione di personaggi famosi viene passata al radar. Quando puoi vengono dette frasi controverse, la bufera mediatica è assicurata. Questo è quanto sta succedendo a Cesare Cremonini. Il cantante, ospite dell’ultima puntata del talk show E poi c’è Cattelan, ha dichiarato di chiamare la sua donna delle pulizie moldava Emilia in onore della sua terra. L’ex frontman dei Lunapop ha spiegato di non sapere il nome della donna e di ritenersi giustificato nel chiamarla come vuole in quanto la paga.

UPDATE: QUI LA RISPOSTA DI CESARE CREMONINI ED EMILIA [VIDEO]

La mia donna delle pulizie si chiama Emilia… non è vero, non si chiama Emilia. Lei è moldava e io ho preteso in onore della mia terra di chiamarla Emilia. Vorrei chiamare mia figlia Emilia. Non so quale sia il suo vero il nome, ma ognuno dovrebbe chiamare le persone come meglio crede, soprattutto le persone che entrano in casa tua. Sono pagate e quindi possono far cambiare il loro nome

Ovviamente questa battuta, al quale ha provato a ribattere ridendo e un po’ imbarazzato il presentatore Alessandro Cattelan, ha scatenato un’enorme polemica sul web. Voi cosa ne pensate di questa uscita infelice di Cesare Cremonini? Pensate che sia solo una battuta venuta fuori non troppo bene o è un pensiero realmente sbagliato e che non deve essere fatto passare? Fatecelo sapere nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Cesare Cremonini ed Emilia rispondono alla polemica con un video

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news e approfondimenti!