Dracula torna al cinema con un nuovo film, ecco i dettagli

The Hollywood Reporter ha annunciato che la Blumhouse vuole riportare al cinema Dracula, sulla scia del successo di The Invisible Man

Dracula, Nosferatu
Condividi l'articolo

Dracula è uno dei personaggi più amati e col maggior numero di trasposizioni cinematografiche al mondo. La storia del vampiro della Transilvania parte dagli anni ’20 del secolo scorso ed arriva fino ai giorni nostri. Qualche anno sarebbe dovuto tornare nel cosiddetto Monsterverse insieme ad altre leggendarie creature dell’universo gotico. Tuttavia a causa del disastroso flop del film La Mummia nel 2017 si è deciso di abbandonare il progetto.

Tuttavia, visto il successo che il film The Invisibile Man sta avendo in questo momento, si sta pensando di riprendere in mano quel progetto abbandonato, come riporta The Hollywood Reporter. Tuttavia, questa volta non saranno creati film collegati tra loro, ma verranno girate invece opere a sè stanti e dal budget decisamente più contenuto rispetto a quello impiegato per i film del Monsterverse. Esattamente come con The Invisible Man, questo Dracula sarà una versione modernizzata del classico vampiro uscito dalla penna di Bram Stoker. 

LEGGI ANCHE:  Dracula, ecco la data d'uscita della serie dai creatori di Sherlock [VIDEO]

A quanto pare, il regista che si occuperà del film è già stato deciso. Si tratta di Karyn Kusama, già diretto di Destroyer. L’opera sarà prodotta dalla Blumhouse, la stessa di The Invisibile Man, la sceneggiatura dovrebbe essere scritta da Matt Manfredi e Phil Hay e il film dovrebbe essere distribuito dalla Universal.

Cosa ne pensate di questa nuova trasposizione di Dracula? Vi intriga?

Leggi anche: 

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.