Foo Fighters: spunta un video amatoriale di uno dei loro primi concerti [VIDEO]

Una delle prime esibizioni dello storico gruppo riemerge su video

Foo
Foo Fighters live nel 1995 (frame da YouTube)

I Foo Fighters dal vivo agli esordi, nel 1995: da non perdere!

I Foo Fighers vengono fondati, come tutti sapete, quali progetto da “solista” da Dave Grohl poco dopo la morte di Kurt Cobain e lo scioglimento dei Nirvana. Tant’è vero che, nel primo album del gruppo, uscito il 4 luglio 1995, tutti gli strumenti e le voci sono suonati dal solo Grohl, con l’eccezione della presenza di Greg Dulli degli Afghan Whigs alla chitarra nella canzone Static-X. Tuttavia, presto Grohl assembla una band per suonare dal vivo, reclutando Pat Smear dei Germs (già membro anche dei Nirvana, negli ultimi anni), e Nate Mendel e William Goldsmith dei Sunny Day Real Estate, che all’epoca si sono appena sciolti. I primi due sono tuttora membri dei Foo Fighters, e Mendel ne è stato il bassista e unico altro membro fisso per tutta la carriera del gruppo.

Nel video, ricavato da una ripresa amatoriale video unita ad un bootleg audio, assistiamo a quello che ci viene detto essere il quarto concerto in assoluto della band. Siamo al locale Velvet Elvis, naturalmente a Seattle, ed è il 4 marzo 1995. Il disco non è ancora uscito, ma già Dave e la band suonano alcuni dei classici di quel primo lavoro, come Big Me, I’ll Stick Around e Alone + Easy Target. Si sente subito che non sono i Foo Fighters di oggi: lo stile è ancora bello grunge, sporco, grezzo, urlato, distorto. E l’umiltà con la quale si esibiscono, considerato che fino al giorno prima Dave Grohl era il batterista della band più importante del pianeta, è cosa ragguardevole. Un concerto insomma, da gustare per intero, per i fan della prima ora e per quelli arrivati di recente.

Fonte: Spin

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.