Ozzy Osbourne: “Non sono pronto ad abbandonare il microfono”

Ozzy non si vuole arrendere

Osbourne
Ozzy Osbourne. Credits: Alberto Cabello

Ozzy Osbourne non ne vuole sapere di abbandonare il palco. E fa bene

Ozzy Osbourne ha dovuto di recente cessare la propria attività dal vivo. Questo, naturalmente, a causa delle sue condizioni di salute che, com’è noto, sono peggiorate. Affetto dal morbo di Parkinson, il cantante deve ora dedicare molto tempo alle cure e alla salute. Ma, dice in un’intervista a Good Morning Britain, non è per nulla pronto, o disposto, ad abbandonare il palco e i suoi fan. Difficile, del resto, fermare un cantante tanto scatenato e trasgressivo come Ozzy.

“Fermarsi non è un’opzione” dice Ozzy nell’intervista “Si tratta dell’unica cosa che ho fatto in vita mia. L’unica cosa che ho sempre voluto fare. L’unica cosa che mi sono mai sentito abbastanza fiducioso da poter fare”. La moglie, Sharon Osbourne, è convinta che in ogni caso Ozzy sarà in grado di riprendere il palco. Forse non nei mesi immediatamente prossimi, ma neanche troppo in là. Addirittura, ma non c’è nulla di ufficiale, si parla di un nuovo album di Ozzy, dopo l’ultimo, Ordinary Man, che già sarebbe in preparazione. Potete guardare l’intervista per intero qui sopra.

Fonte: Loudwire

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.